SiteGround opinioni, recensioni e commenti

SiteGround offre piani hosting condivisi, e dedicati, rivolti a WordPress, completamente gestito con soluzioni che si distinguono per velocità, potenza e ottimizzazione imbattibili a prezzi molto concorrenziali.

Chi è SiteGround?

SiteGround è un’azienda europea fondata nel 2004 con base a Sofia in Bulgaria, e uffici in USA, Regno Unito e Spagna, con oltre 400 dipendenti che vende servizi hosting standard, avanzati e personalizzati a piccole e medie imprese così come a privati e blogger.

L’offerta è caratterizzata da soluzioni basate sulla velocità e sicurezza (come i backup giornalieri gratuiti e l’uptime del 99,99%), un’assistenza sempre attiva 24 ore su 24 e 365 giorni su 365 oltre ad un rimborso entro 30 giorni nel caso in cui non fossimo soddisfatti delle sue prestazioni.

L’hosting condiviso, seppur indicato sul sito come specifico per WordPress e WooCommerce a fini di marketing, permette l’installazione di qualsiasi CMS; WordPress, infatti, può essere installato con un click dal pannello di controllo così come WooCommerce, o altro plugin per l’ecommerce dall’area amministrativa di WP così come può essere caricata qualsiasi altra piattaforma software.

Per fortuna il supporto commerciale e tecnico di SiteGround comprende la nostra lingua (leggi la mia esperienza con l’assistenza), un aspetto fondamentale se non si ha una piena padronanza dell’inglese necessaria nel caso in cui sorgessero problemi e fosse necessario rivolgerli grazie al provider (qui altre mie recensioni di web hosting!).

Il pannello di controllo di SiteGround è Cpanel, in questo caso attraverso un tema specifico denominato Crystal, che più che alla grafica apporta migliorie con l’aggiunta di ulteriori funzionalità non presenti con altri provider.
La presenza di Cpanel, almeno per me, è rassicurante.
E’ un pannello di controllo standard, adottato dalla quasi totalità dei fornitori di spazio web, che aiuta a semplificare la gestione di un’interfaccia semplice permettendo anche ai meno esperti di avere il pieno controllo sul proprio sito.

I prezzi sono alla portata di tutti, con soli 7,31 €/mese iva inclusa si può attivare il piano Startup, che permette l’installazione di

Il piano intermedio, GrowBig, a 12,19 €/mese iva inclusa offre la possibilità di un hosting più performante con la gestione di

  • Siti web multipli
  • 20 GB spazio web
  • Adatto per ~ 25,000 visite mensili
  • Trasferimento dati senza limiti
  • Dominio compreso nel prezzo
  • SSL gratis
  • Backup giornaliero
  • CDN gratis con Cloudflare
  • Account email gratis
  • WordPress Gestito
  • Database MySQL illimitati
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni con l’opzione soddisfati o rimborsati
  • oltre all’aggiunta di ulteriori servizi quali Backup On Demand avanzato, Cache dinamica dei dati e Staging

Il piano top dell’offerta nel panorama dell’hosting condiviso, GoGeek, a 17,07 €/mese iva inclusa oltre a caratteristiche superiori rispetto al GrowBig può essere la soluzione ideale anche per chi desidera creare siti internet conto terzi e ospitarli su SitegGround all’interno dello spazio web messo a disposizione.
Questa funzione, denominata White Label, permette di registrare i clienti come utenti del proprio account e dare loro accesso in modo anonimo ai servizi senza vedere il logo oppure il nome di SiteGround.
L’offerta GoGeek, rispetto ai piani Startup e GrowBig, consente di utilizzare maggiori risorse del server attraverso un numero maggiore di processi e connessioni simultanee, più secondi CPU, l’esclusiva implementazione di PHP per rendere le pagine più veloci e, soprattutto, di avere un’assistenza prioritaria avanzata assicurando un supporto tecnico veloce e qualitativamente affidabile.

  • Siti web multipli
  • 40 GB spazio web
  • Adatto per ~ 100,000 visite mensili
  • Trasferimento dati senza limiti
  • Dominio compreso nel prezzo
  • Installazione WP gratis
  • WordPress Migrator Gratuito
  • Auto-aggiornamenti WP
  • SSL gratis
  • Backup giornaliero
  • CDN gratis con Cloudflare
  • Account email gratis
  • WP CLI e SSH
  • Database MySQL illimitati
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni con l’opzione soddisfati o rimborsati
  • oltre all’aggiunta di ulteriori servizi quali backup On Demand avanzato, cache dinamica dei dati, staging + creazione di archivi Git, aggiungi collaboratori, gestione del sito in white-label, il più alto livello di risorse, PHP ultraveloce e assistenza prioritaria avanzata.

SiteGround WordPress gestito

A differenza di altri provider, l’hosting gestito di SiteGround viene inteso come una serie di servizi specifici per WordPress e non relativo ad una gestione della propria partizione dello spazio web (es: creazione di siti internet).

SiteGround WordPress preinstallato

L’installazione di WordPress è possibile effettuarla dopo aver scaricato il software, averlo caricato tramite FTP, creato, configurato e associato un database e altre operazioni che possono rendere il tutto abbastanza complicato.
SiteGround offre un’opzione di installazione in 1-click liberando l’utente da questa incombenza.

SiteGround WordPress temi e plugin

WordPress Starter è una funzionalità speciale che permette di personalizzare da subito e senza alcuna conoscenza tecnica il software offrendo oltre 30 temi grafici professionali per il sito, senza la necessità di dovere acquistare un template, e una serie di plugin che, se selezionate, chiave come moduli di contatto, eCommerce, un portfolio e molto altro.
Un sito esteticamente gradevole, di forte impatto e pronto ad essere operativo già in brevissimo tempo.

SiteGround migrazione WordPress gratuita

SiteGround ha creato un plugin, WordPress Migrator, per facilitare la migrazione di un sito costruito con WordPress dal vecchio provider a SiteGround.
Il plugin funziona esclusivamente se si trasferisce verso SiteGround e non con altri fornitori di hosting.
A pagamento (al momento meno di 30€ per sito) è disponibile un servizio professionale per far trasferire file e database da parte dei tecnici SiteGround.

SiteGround aggiorna automaticamente WordPress

Aggiornare WordPress e i suoi plugin all’ultima versione disponibile è importante se si vuole avere un sito sicuro, ricordarsene non è affatto semplice.
SiteGround ha elaborato un software automatico per tenere up to date WordPress permettendo di scegliere l’orario dell’aggiornamento oppure, penso a chi modifica i plugin per proprie necessità, saltarlo.

SiteGround e i suoi datacenter

Anche SiteGround, come ad esempio WP Engine, utilizza il cloud di Google per la maggior parte della propria infrastruttura, con il più alto livello di ridondanza per tutti i componenti più importanti, e per lo spazio web distribuito per una forte ridondanza e un’alta disponibilità dell’applicazione integrate

Quello più vicino all’Italia risulta trovarsi in Germania (Francoforte), in Europa usufruisce poi dei data center di Londra (Gran Bretagna) e di Eemshaven (Paesi Bassi).

La CDN di SiteGround

Ho già scritto un post sulle Content Delivery Network per spiegare illustrare, per sommi capi, che cosa sia una CDN e i suoi pro e contro.

SiteGround non utilizza una CDN proprietaria ma si affida a cloudflare per velocizzare il caricamento delle pagine selezionando il punto di connessione più vicino al visitatore del sito; la rete CDN di Cloudflare è presente in 90 paesi e 194 città in tutto il globo e viene, naturalmente, offerta a costo zero per i clienti SiteGround.

Assistenza SiteGround

Ho provato l’assistenza via chat cercando di capire il motivo di tanto entusiasmo verso il supporto SiteGround e le aspettative sono state ampiamente confermate.

L’assistenza commerciale e tecnica di SiteGround è disponibile via chat e ticket in italiano, telefonicamente solo in inglese.

Mi sono collegato alla chat per testarne competenza e velocità ma, non essendoci operatori di lingua italiana in quel momento in linea, il supporto mi è stato fornito traducendo in automatico da Google Translate tutto quello che l’operatore scriveva in inglese.

All’inizio ero scettico, al termine ero entusiasta!

La mia opinione sulla traduzione immediata della chat con SiteGround

Se non ci fosse il logo di Google Translate e la possibilità di vedere le risposte dell’addetto SiteGround in lingua originale, ovvero l’inglese, non avrei mai immaginato che colui che rispondeva alle mie domande non comprendesse e parlasse la mia lingua.
Ci siamo scritti per più di venti minuti su vari argomenti: Siteground come società e infrastruttura, le caratteristiche dei servizi, dei piani hosting e dei server senza mai poter realmente immaginare che le risposte alle mie domande erano il frutto di una traduzione automatica.
Un risultato davvero sorprendente!

Siteground chat in italiano
La schermata della chat con SiteGround in italiano con Google Translated attivato
La schermata della chat con SiteGround in italiano con Google Translated disattivato

Quanto costa SiteGround

Ci sono 3 piani web hosting WordPress più soluzioni con maggiori risorse le cui caratteristiche, e prezzi, devono essere discusse direttamente con l’azienda

In questa tabella le principali caratteristiche dei piani hosting SiteGround:

PIANO SPAZIO WEB NUMERO DI SITI PREZZO/MESE INFO
STARTUP 10 GB SSD 1 € 7,31 i.i. visita
GROWBIG 20 GB SSD Illimitati € 12,19 i.i. visita
GOGEEK 40 GB SSD Illimitati € 17,07 i.i. visita
CONFRONTA QUI TUTTI I PIANI DI SITEGROUND, scopri le varie differenze e comprendine in dettaglio le caratteristiche!

SiteGround opinioni e recensioni degli utenti

La reputazione delle recensioni SiteGround è eccezionale.
Gli utenti italiani esaltano l’assistenza clienti per la competenza, la velocità di risposta e risoluzione dei problemi oltre, naturalmente, al fatto che viene fornita anche nella nostra lingua.
Vi è soddisfazione per l’hosting, l’uptime e velocità di caricamento delle pagine dei siti web ma la garanzia di avere qualcuno che fornisce un supporto per qualsiasi problema è veramente senza prezzo.
Dal mio punto di vista, se cerchi un hosting per WordPress a livello standard per te, i tuoi siti o come agenzia per i tuoi clienti SiteGround è la scelta necessaria se il budget è limitato.
Pur non essendo comparabile Kinsta che rimane il top per un hosting WordPress, con prezzi però molto più sostenuti, è innegabile che SiteGround possa soddisfare in pieno le necessità di una grande maggioranza di coloro che vogliono avere un sito online senza alcuna preoccupazione.

SiteGround è affidabile?

Sì, senza dubbio perché ha compreso come i commenti e le opinioni dei propri clienti siano la migliore pubblicità possibile e la fiducia deve essere meritata.
SiteGround rappresenta la frontiera di un hosting accessibile a tutti con la garanzia di un sistema stabile, della giusta infrastruttura e della tecnologia proprietaria necessaria per assicurare quello che tutti noi vogliamo: siti veloci a prezzi molto competitivi.
E poi, mi ripeto, c’è l’assistenza che ti risolve i problemi e ti fa dormire sonni traquilli!

https://www.siteground.com

Total
0
Shares
1 commento
  1. Sto leggendo un po’ questi tuoi report sugli hosting, credo che Siteground sia tra i migliori per affidabilità e supporto.
    Il problema è che non è italiana ma rispetto a certe aziende nostrane non può essere sicuramente peggiore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articolo Precedente

Interpello Superbonus 110% condominio parziale

Articolo Successivo

Moneyfarm opinioni 2021 con recensioni e commenti sulla mia esperienza di investimento e risparmiatore in ETF