MENU

17.272 visite • Inserito nella categoria: BlogCommenti (39)

VoIP Olimontel, giudizi e opinioni sul servizio di portabilità del numero

Ho attivato il servizio di portabilità del numero telefonico da Telecom Italia ad Olimontel per utilizzare il servizio Voip, risparmiare sul canone e poter effettuare e ricevere telefonate ovunque sia presente una connessione internet (ADSL, mobile…).
L’idea è quella di poter gestire in maniera autonoma il traffico telefonico ed approfittare delle tariffe di Olimontel per poter reindirizzare una chiamata in arrivo verso un telefono mobile a soli 4 cent al minuto iva esclusa; un sistema efficace per essere sempre raggiungibile a prezzi realmente concorrenziali.
La scelta di passare ad Olimontel non è stata né semplice né immediata, il mercato dei fornitori di servizi VoIP in Italia è principalmente suddiviso tra l’azienda di Forio d’Ischia, CloudItalia, Messagenet e Cheapnet pur con differenze di servizi offerti e tariffe praticate.
Messagenet, ad esempio, mi ha impressionato per i molteplici servizi offerti a corredo della portabilità del numero ma la clausola che segue mi ha impedito di usufruirne:
La Portabilità del Numero può essere effettuata solo se si è in possesso del codice di migrazione rilasciato dall’attuale operatore di telefonia fissa, in presenza di un solo numero su una linea analogica tradizionale o linea ISDN singola, in entrambi i casi senza che sulla linea sia presente fisicamente o contrattualmente una ADSL.

Con Olimontel ho provveduto alla registrazione personale, indicare il numero da trasferire e pagare tramite carta di credito (no Paypal) l’importo di euro 30,00 più iva.
Il sito e l’area amministrativa sono, dal punto di vista grafico, molto basilari, senza fronzoli e pur puntando esclusivamente alla tempistica di attivazione e qualità del servizio, confesso, avrei gradito un layout più moderno e funzionale.
olimontel-sitocompleto

L’assistenza tecnica, ad esempio, è gestita da un sistema da loro definito ticket che non è altro che una richiesta di supporto inviata tramite un semplice form, tipo quello che i siti utilizzano per la sezione contatti, senza permettere di tenere traccia sul server di tutte le richieste inoltrate e le risposte ricevute per una semplice e facile consultazione anche in un secondo momento.
olimontel-ticket
L’assistenza telefonica è presente, cortese e pronta.

Ad oggi, 15 gennaio 2014, la numerazione è in lavorazione con una data di attesa di consegna della portabilità stimata al 28 gennaio 2014.
olimontel-20140115

Aggiornamento del 28 gennaio 2014
La portabilità del numero è andata a buon fine
ADSL,_ADSL_20_Mega,_ADSL_7_Mega,_internet_24_ore_su_24,_Copertura_ADSL_-_2014-01-28_10.24.36
il numero non è più associato alla linea Telecom e se lo compongo mi risponde un messaggio di errore.

Facendo click sull’icona della lente d’ingrandimento posso conoscere lo stato della linea:
ADSL,_ADSL_20_Mega,_ADSL_7_Mega,_internet_24_ore_su_24,_Copertura_ADSL_-_2014-01-28_10.24.25
Il numero non è registrato ed il backup non è attivo.
Il backup è un numero telefonico al quale inoltrare le chiamate in arrivo, che cosa sia il numero non registrato lo chiedo lasciando un messaggio sulla segreteria dell’assistenza Olimontel oltre ai dettagli per poter configurare il software VoIP X-lite della CounterPath, programma per il quale le istruzioni di Olimontel non mi sono molto d’aiuto.

Per sicurezza, e cercare di velocizzare il tutto, scrivo all’assistenza tramite ticket:
Buongiorno,
1) Cosa vuol dire Stato numero: Non Registrato?
2) Nella configurazione di X-Lite mi viene chiesta la User ID ed il Domain, quali sono?
3) Ci sono altri parametri che devo inserire? Il PDF con le istruzioni relative a questo software non mi sembrano chiarissime.
In attesa di un cortese cenno di risposta porgo distinti saluti,
Lorenzo Tomada

Aggiornamento del 29 gennaio 2014
Seppur con notevole ritardo, ho ricevuto questa mattina la risposta di Olimontel:
Gentile Cliente,
Sul portale OlimonTel.it viene riportato lo stato di registrazione, questo significa che il suo apparato è registrato sulla centrale.
I parametri per utilizzare il numero telefonico vengono inviati con la mail di attivazione del numero stesso, la user id corrisponde al numero telefonico con il 5 anteposto.
Se non ha dimestichezza con il software x-lite provi il qutecom molto semplice ed intuitivo.
Troverà molte risposte alle sue domande nella sezione FAQ e CONFIGURAZIONI sul nostro portale all’indirizzo http://www.olimontel.it/faq.php
A disposizione per eventuali.
Cordiali Saluti

La mia replica:
Buongiorno,
è un passaggio che non comprendo ma forse indifferente al momento.
I parametri ai quali fa riferimento non mi sono ancora stati recapitati, è normale? Nel caso in cui fossero stati inviati può inoltrarli nuovamente per effettuare un controllo più approfondito anche nelle cartelle della posta indesiderata ed eliminata?
Per il software proverò con quello da Lei suggerito ma, in ogni caso, senza i dati di cui sopra mi è impossibile configurarlo.
Resto in attesa e La ringrazio.

Dopo pochi minuti ho ricevuto la mail d’attivazione che mi ha permesso d’impostare X-Lite ed iniziare ad utilizzare il software per inviare e ricevere chiamate sul web.

So far so good.

La qualità audio in invio e ricezione è buona, mi sbilancerei definendola ottima, ed il tempo di squillo è nell’ordine di pochi secondi così come il servizio di backup, ovvero il passaggio della telefonata ad un altro numero nel caso in cui decidessi d’inoltrarla.

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

39 commenti a questo articolo

  1. manuel ha detto:

    Passato a Olimontel da Tiscali il primo Gennaio, portabilità prevista il 16 Gennaio, peccato che al momento il mio numero funziona solo in uscita, in entrata risponde un messaggio registrato: “Tiscali, il numero è inesistente…” sarà colpa di Tiscali o di Olimontel? Intanto io non ho più il mio numero, indispensabile per la mia attività. Vedremo.

    Manuel

  2. nix1 ha detto:

    Dopo anni fuori dal voip passerò il mio numero da infostrada a Olimontel il 31/01,
    posso solo testimoniare le ottime referenze raccolte su Olimontel.
    Una curiosità: il famoso codice di migrazione rimarrà il medesimo o cambierà con il nuovo operatore ? dove dovremmo leggerlo ?

    Grazie

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Bella domanda alla quale non avevo ancora pensato, non saprei quindi risponderti e sarei realmente interessato a conoscerne la risposta.
      Immagino che il codice sarà presente nel pannello di controllo, quando verrà completato il trasferimento, oppure dovrà essere richieste tramite ticket all’assistenza.
      Grazier a te per il commento.

  3. Massimo ha detto:

    Stessa tua situazione, voglio uscire dalla Telecom per non pagare più il canone ma tutte le alternative sono lo stesso a pagamento che fatti due conti conviene restare.
    Il voip mi sembra perfetto ma non è semplice trovare la soluzione adatta perché ci vuole tempo e bravura per capirci qualcosa.
    Avevo visto Olimontel e cercavo pareri su questa ditta e sono arrivato qui.
    Ti ringrazio perché non sapevo del discorso Messagenet sull’ADSL, io ce l’ho e fino a quando non la disattivo non posso passare a loro.
    Massimo

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Sono sempre stato utente Telecom e non l’ho mai abbandonata, ho sempre temuto molto di più i disservizi dei concorrenti, ed i tempi necessari per risolverli, rispetto alle bollette con l’odiato canone che ho sempre pagato.
      Il VoIP può essere sfruttato per azzerare (quasi) i costi ma senza una connessione alla rete diventa chiaramente inutile, se dai disdetta dal tuo contratto ADSL hai poi accesso al web (chiavetta?) per utilizzare il tuo numero con Cheapnet?

  4. Nix1 ha detto:

    Portabilità del numero operativa da questa mattina come pianificato e codice di migrazione regolarmente presente nell’area utente.
    Confermo la validità e la serietà di Olimontel.

    Saluti

    • Gianni ha detto:

      Fatto portabilita’ numero ufficio su Olimontel, operatore ottimo e servizio preciso e indiscutibile.
      Secondo me Olimontel e’ migliore degli altri gestori voip.
      L’importante e’ comunque che finalmente sono riuscito ad uscire dalla ragnatela di Telecom.

      Saluti a tutti

  5. Paolo ha detto:

    Ciao Lorenzo. Sto cercando di districarmi anche io dal canone e la clausola di Messagenet sull’ADSL mi lasciava perplesso.
    Avrei bisogno di alcuni chiarimenti sulla tua esperienza.
    1) Non ho chiaro se, dopo la portabilità del numero, hai dato formalmente disdetta a Telecom o se è una stessa unica procedura di cui si occupa la stessa Olimontel dal momento che compili il form.
    2) Attualmente io sono abbonato a Telecom e ho un’ ADSL Tiscali (lo so è stupido e pago un botto…): posso immaginare di disdire anche l’ADSL e usare i servizi Olimontel con cellulare o con chiavetta? In questo caso, devo mettere in conto un extra-consumo di dati pesante (immagino dipenda dall’uso, ma mi chiedo quanto dovrò dimensionare i Giga di una chiavetta eventuale, essendo abituato ad una ADSL flat).
    Grazie mille!

  6. Enzo ha detto:

    confermo ottimo servizio di portabilità sia da wind che da vodafone….nonostante tutti i bastoni tra le ruote di questi due giganti…l’ho avuta vinta con olimontel… inoltre ho attivato il servizio di centralino virtuale rispetto a vodafone rete unica e a tutte le loro diavolerie…con olimontel RISPARMIO, ho un servizio 1000 volte superiore e una assistenza che sa quello che dice…

  7. simone ha detto:

    abbiamo migrato da vodafone tutti i numeri ed attivato il centralino virtuale, grazie a te Lorenzo ho conosciuto olimontel e devo dire che sono veramente seri… adsl va davvero bene, anche per casa ho preso una loro adsl…

  8. danilo ha detto:

    vorrei passare dalla telecom a olimontel: cosa é necessario che io sappia?

  9. giovanni ha detto:

    ho un problema con olimontel con le chiamate, non riesco a sentire l interlocutore mentre lui riesce a sentirmi. ho provato a aprire porte e utilizzo g711/g729 con fritz 7270. puo essere un problema di olimontel. la linea è attiva da oggi

  10. Roberto ha detto:

    Ciao e grazie del post illuminante!
    La mia situazione è questa: ADSL + Telefono (senza chiamate incluse) Infostrada fatta qualche anno fa e che mi costa 39€/mese. Ho chiesto più volte di ridurmi il costo visto che fanno promo per nuovi clienti a 19,99€/mese ma dicono che non possono…
    Quindi vorrei:
    – passare ad altro operatore con la sola ADSL
    – fare portabilità del numero di telefono fisso verso Olimontel.

    Come devo procedere secondo voi?
    Devo fare 2 portabilità? 1 per ADSL e 1 per telefono?
    Qualcuno l’ha fatto?

    Grazie,
    Roberto

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Bella domanda…
      Non ho esperienza in merito ma credo che non sia possibile scindere la rete telefonica da quella adsl; immagino, ma prendi quanto ti scrivo con le pinze, che tu possa migrare la linea fissa ad Olimontel ed attivare una adsl presso la tua abitazione quando la linea sarà effettivamente cessata…(almeno credo!).

      • Roberto ha detto:

        Grazie della risposta.
        Caspita così facendo mi sa che mi costerà parecchio tra costi di terminazione e di riattivazione ADSL perché risulterò come nuova linea e non come passaggio da linea esistente…

  11. giampiero ha detto:

    salve lorenzo,
    ho attualmente vodafone come gestore adsl e la linea telefonica in voip sempre con loro. Utilizzando l’utenza da un ufficio, vista la tua esperienza ti chiedo se , in fase di migrazione ad olimontel ( sia con linea adsl che con numero di telefono ) ci potrebbero essere dei disservizi . Per quanti giorni potrei restare senza adsl o telefono?
    Grazie

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Ciao Giampiero, sono passati quasi due anni dalla migrazione e non ricordo bene tutte le fasi del passaggio.
      Rileggendo il post credo che l’unico disservizio registrato sia stato il tempo occorso dall’effettivo distacco Telecom all’attivazione Olimontel ma si è trattato, in ogni caso, di un giorno o poco più…
      P.s. Non avevo una linea ADSL da trasferire sull’utenza trasferita.

  12. massimo cilio ha detto:

    ho deciso pure io di lasciare per sempre Telecom, ho chiesto portabilità a olimontel, ma adsl di Telecom rimane sempre attiva e quindi devo fare disdetta, o decade in automatico al passaggio del numero a olimontel ? grazie di vostri chiarimenti

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Ciao Massimo, non so se è cambiato qualcosa ma quando effettuai il passaggio non inviai alcuna comunicazione alla Telecom per l’Adsl…

      • Marco ha detto:

        Avevi detto un post sopra di non avere una linea ADSL da trasferire sull’utenza trasferita!. Quale delle due è vera?

        • Lorenzo Tomada ha detto:

          Ciao Marco,
          c’è stata un po’ di confusione.
          Sul numero con Telecom Italia da migrare verso Olimontel avevo una connessione ADSL ma ho effettuato la portabilità del solo numero.
          Quando scrivo:
          “… quando effettuai il passaggio non inviai alcuna comunicazione alla Telecom per l’ADSL” mi riferivo semplicemente al fatto di non aver comunicato alcuna disdetta per il contratto ADSL (lo attivai in maniera separata dalla linea) in quanto, questo, è decaduto automaticamente con il trasferimento.

          • Marco ha detto:

            ti ringrazio per le tue informazioni che hanno dissipato alcuni dubbi che avevo per la presenza di ADSL sulla linea e mi hanno convinto a scegliere Olimontel di cui sono molto soddisfatto.
            Ho richiesto la portabilità tramite il loro sito. La migrazione da Infostrada con Noi Italy e ADSL free (per il mio numero nativo Telecom) è stata completata il giorno stesso indicato da Olimontel all’atto della richiesta. Non ho comunicato alcuna disdetta per ADSL o altro a Infostrada.
            Grazie,
            Marco

    • Marco ha detto:

      Come si è conclusa la tua portabilità con riguardo alla adsl?. Come ti trovi?

  13. Enrico ha detto:

    Ciao Lorenzo,
    volevo chiederti: in caso di trasferimento di chiamata verso un cellulare, quanto tempo deve attendere il chiamante prima che squilli?
    Perché volendo usare questo servizio per una linea business, non vorrei che i clienti desistessero se il ritardo nel trasferimento di chiamata è eccessivo.
    Grazie
    Enrico

  14. Marco ha detto:

    Ciao Lorenzo!
    Intanto grazie per questo articolo!
    Mi trovo in questi giorni a decidere a che provider VoIP passare, se MessageNet o OlimonTel, e questa tua ben documentata esperienza è una risorsa davvero utile.
    Soprattutto perchè in giro nei forum, quando si cerca OlimonTel è facile imbattersi in messaggi che, sinceramente, dopo un minimo di analisi e incroci di date mi lasciano con il netto sospetto di non essere stati scritti da utenti “reali” o comunque disinteressati.
    Naturalmente scelte di marketing un po’ “aggressivo” non sono direttamente collegate con la qualità tecnica del servizio, ma qualche perplessità me la danno.

    In conclusione, per l’esperienza del periodo in cui hai utilizzato il servizio, il tuo giudizio è sostanzialmente positivo? Lo raccomanderesti?

    Grazie!

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Ciao Marco, basandomi sull’ultima parte dell’articolo potrei definire il servizio reso da Olimontel come positivo.
      Faccio presente che ho cessato la linea dopo circa 9 mesi dall’attivazione e non ho ricordi feschi in relazione, magari, a disservizi o altre problematiche…

  15. Francesco ha detto:

    Scusami Lorenzo, tu dici che senza internet non si può passare a Olimontel ma in realtà non penso che sia così! Infatti si può o non si può impostare il trasferimento di tutte le chiamate in entrata sul fisso Olimontel verso il proprio cellulare? A me risulta di si, sbaglio qualcosa?

    • Carlo ha detto:

      se tu intendi il trasferimento/backup si puoi farlo senza internet, ma in ogni caso c’è bisogno di internet per entrare sul sito olimontel.it e gestire questa funzione, cambiare il numero etc… 🙂

      Bada bene il trasferimento non “erode” il credito del cellulare ne dati ne minuti…è un trasferimento di chiamata secco, immediato verso il numero inserito…ma serve sempre internet per andare sul loro sito e gestire il tutto…

  16. Francesco ha detto:

    Vorrei passare anche io a Olimontel da TIM, vedo che sei utente dal 2014, sei sempre rimasto in Olimontel? lo consigli ancora? e’ un servizio affidabile per le chiamate sia in entrata che in uscita? Qualcuno ha provato a fare poi la migrazione da Olimontel ad un altro operatore?
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *