MENU

885 visite • Inserito nella categoria: Acquisti onlineCommenti (12)

Agrieuro recensioni, commenti, opinioni ed esperienze sull’acquisto online. Informazioni ed assistenza clienti.

Per alcuni lavori di potatura nel podere necessito di dotarmi di un’attrezzatura idonea allo scopo ma sempre con un occhio al portafoglio.
Nello specifico, non potendo e non volendo più tagliare con delle normalissime cesoie, oppure fino a quando l’ormai esausta batteria al litio delle forbici elettriche Bosch Ciso non mi abbandonerà del tutto, ho deciso di acquistare una nuova forbice pneumatica da attaccare al compressore oltre a 100 mt di tubo per potermi spostare agevolmente tra i vari alberi.
Lo so, esistono delle forbici elettriche professionali che effettuano lo stesso lavoro in modo più semplice ma ad un costo che parte da oltre cinque volte il budget a disposizione; nello specifico, pur non possedendo un’azienda agricola, devo lo stesso poter potare facilmente olivi ed altri alberi anche se la raccolta dei frutti che questi mi daranno saranno solo per la famiglia e non per la vendita
L’estensione del terreno non è elevata, dotando il compressore di varie prolunghe elettriche riesco a portarlo ad una distanza di 100/150 metri dalla presa e, aggiungendo a questa il tubo di 100 metri per l’aria compressa, coprire una buona area.
Per realizzare questo progetto mi affido ad Agrieuro, uno dei siti più forniti per le attrezzature agricole a prezzi molto concorrenziali.

Ma chi è Agrieuro?
Agrieuro è un’azienda con sede a Spoleto, il nome di dominio agrieuro.com, come da ricerca Whois, è stato registrato il 25 ottobre 2007 ed intestato a Filippo Settimi il titolare della Settimi S.r.l., l’azienda che gestisce lo shop.

Recensioni e commenti su Agrieuro sul web
Ad oggi Agrieuro è presente su Ebay con quasi 45000 feedback (99,5% di positivi), su Google con 36 recensioni (3,7 su 5 stelle) e su Facebook con 534 recensioni (4,5 su 5 stelle).
In linea di massima ho riscontrato una maggioranza di commenti favorevoli, quelli negativi vertevano quasi sempre ed esclusivamente sul servizio post-vendita allarmandomi non poco; in questo senso, le opinioni negative denunciavano un’assistenza che latita, o addirittura inesistente, nel rapportarsi con la clientela nel risolvere i problemi da questa denunciati (imballaggi, mancata sostituzione di articoli, garanzia sui prodotti non fornita…).

Servizio pre-vendita
Ho avuto la necessità di contattare Agrieuro per conoscere il peso totale dell’avvolgitubo pneumatico con 100 mt di tubo.
Il primo tentativo è stato effettuato tramite chat online, sistema facile, veloce ed impersonale per avere la risposta desiderata; ho tentato più volte nell’arco di alcune ore ma ho sempre ricevuto la risposta che nessun operatore era al momento disponibile.
Il secondo, andato a buon fine, è stato quello telefonico con un tempo di contatto da parte dell’operatore molto veloce dal momento della presa in carico della chiamata.
La nota dolente è stata, però, la risposta.
Il dato tecnico non è in loro possesso, ma “ad occhio l’articolo dovrebbe avere un peso tra i 20 ed i 25 kg”…
Non è la risposta che mi sarei onestamente aspettato soprattutto in riferimento al fatto che il peso, per un oggetto di questa tipologia, è un indicatore da tenere in considerazione.

Acquistiamo!
L’esperienza d’acquisto è positiva.
Un sito semplice ma ricco di spiegazioni esaustive e fotografie dettagliate per descrivere al meglio il prodotto in vendita.


Aggiungo i singoli articoli al carrello

Verifico la correttezza dei prodotti e formalizzo la procedura d’acquisto

Procedo con l’immissione dei miei dati per la fatturazione e la spedizione apprezzando il fatto di non essere costretto alla registrazione per questo passaggio ma solo per controllare lo stato dell’ordine.

Mi collego a Paypal per il pagamento

e ricevo la conferma da parte di Agrieuro

2017-05-18
Agrieuro, tramite email delle 08:24, mi fa sapere che l’ordine è stato trasmesso al magazzino per la fase di imballaggio e che verrà inoltrato a breve al corriere.
Da questo momento non è più possibile modificarlo.

2017-05-22
Alle 16:47 il mio ordine è stato affidato al corriere la cui spedizione potrà essere monitorata nella mia area riservata e, con una mail successiva automatica delle 17:12, mi viene inviata la fattura.

2017-05-23
La merce è arrivata, essendomi stata spedita ad un indirizzo diverso dalla mia residenza non ho avuto ancora modo e tempo per vedere “fisicamente” il prodotto e testarlo.

2017-05-26

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Jpeg

Mi sarei aspettato una cura maggiore nel packaging, alcune viti dell’avvolgitubo avevano logorato il cartone della confezione rischiando di essere perdute durante il trasporto.

Problema!
Nella pagina relativa alla presentazione dell’avvolgitubo si può leggere…

L’avvolgitubo è in effetti quasi totalmente montato ma mancano le istruzioni di assemblaggio!
La manopola per il riavvolgimento del tubo l’ho inserita, ammetto l’ignoranza ma senza un aiuto non riesco a capire come posizionare correttamente il tubo ed i raccordi rapidi.

2017-05-29
Contatto l’assistenza Agrieuro in merito alla mancanza d’istruzioni per l’avvolgitubo e colui che mi risponde al telefono mi rassicura che, in caso di disponibilità, me le invierà tramite email oppure effettuerà una ricerca nel …. (non udibile) del produttore e mi farà avere il manuale sempre via posta elettronica.
Per dare un valore alla mia richiesta, o almeno qualcosa che rimanga scritto, apro una segnalazione anche nella mia area riservata.
Attendo fiducioso!

La fiducia è, per ora, mal riposta.

Gianni, di Agrieuro, mi risponde che non ha disponibile lo schema di montaggio e che proverà a chiedere alla casa costruttrice, ovvero quanto già riferitomi telefonicamente.

In più, però, mi invita ad utilizzare come guida le foto presenti nell’inserzione e tenerli aggiornati in merito.

Dovrei assemblare un oggetto pagato 127 euro utilizzando le fotografie dell’inserzione?
E se effettuo un montaggio non corretto e danneggio l’articolo?

Rispondo sollecitando l’azienda a contattare il produttore, o chicchessia, per farmi avere le istruzioni.

Dopo poco Agrieuro mi chiede conferma che con l’ausilio delle fotografie non sia realmente in grado di montare l’oggetto…

Evidentemente devo essere un caso isolato, sull’inserzione si può leggere:

Ebbene sì, lo ammetto, sono un incapace…

Così rispondo e, di nuovo, dopo il mea culpa rimango per l’ennesima volta in attesa…

2017-05-30
Niente da fare, le istruzioni non esistono. Mi viene inviato un esploso dell’avvolgitubo, ovvero il disegno che raffigura separatamente le varie parti di questo, e per l’ennesima volta mi invitano a provare a montarlo da solo avvalendomi, nelle difficoltà che incontrerò, del loro supporto anche attraverso fotografie delle parti che non riesco ad assemblare…

Mi sento un po’ abbandonato!
Agrieuro si vanta, sul proprio sito, di essere differente dagli altri venditori per non abbandonare i propri clienti neanche dopo anni dalla prima transazione.

Approfondendo in dettaglio la metodologia di vendita scopro che Agrieuro, nella pagina dei servizi speciali, scrive:
“Poche ore dopo la consegna del prodotto che hai acquistato riceverai una comunicazione con un link. Tramite questo link potrai visionare dei video di montaggio, per facilitare questa operazione, e di funzionamento, per rendere più chiare le varie funzioni a disposizione. Non ci sono video? Allora tocca a te mandarcene uno! Realizza un video sul montaggio o sul funzionamento del prodotto e ottieni uno sconto per il tuo prossimo acquisto. Ci accontentiamo di un video amatoriale, ma ti diamo alcuni consigli per realizzarlo:
– L’immagine deve essere chiara e non mossa (fatti aiutare e non riprenderti da solo)!
– Evitare di aggiungere scritte in sovraimpressione. A quelle ci pensiamo noi!
– Il video deve essere fatto in orizzontale e non in verticale
Non c’è bisogno di audio!

Prima di effettuare il video, leggi attentamente il manuale d’istruzioni in modo da assicurarti di rispettare tutti i passaggi necessari in caso di montaggio e il corretto utilizzo in caso del video di funzionamento.
Sia in caso di montaggio che di funzionamento, illustra tutte le fasi! Per esempio, nel caso di un generatore, documenta l’accensione, i vari collegamenti, le varie modalità di funzionamento.

Il video non deve essere troppo lungo, ma neanche troppo corto!
Evitare di riprendere da vicino i volti delle persone in modo da rispettare la propria privacy e di chi ci circonda

Facciamo un esempio: Francesco ha acquistato un decespugliatore a benzina. La prima cosa che farà, sarà leggere il manuale. Seguendo le istruzioni riportate e facendosi riprendere da sua moglie monterà tutto il decespugliatore, senza omettere nessun passaggio. Fatto questo, Francesco provvederà, rispettando la destinazione d’uso del decespugliatore e il corretto modo d’uso descritto nel manuale, a effettuare una prova facendosi riprendere. Il decespugliatore può funzionare sia con filo che con disco! Allora Francesco farà un esempio di funzionamento con filo e uno con disco. Dopo aver registrato i due o più video, tramite il link che Agrieuro gli ha inviato, effettuerà l’upload dei file e attenderà successive comunicazioni.”
Interessante l’incentivo per chi dedica il proprio tempo a questa iniziativa, in base al prezzo di vendita dell’oggetto per il quale si realizza e viene accettato il video del montaggio, o del suo utilizzo, si ricevono dei buoni sconti per i successivi acquisti.

Ho cercato nel canale Youtube di Agrieuro e non c’è alcun video per il montaggio dell’avvolgitubo.
Ma se volessi creare io stesso un video? Ecco il controsenso, proprio perché la stessa Agrieuro mi chiede di leggere il manuale o le istruzioni sarei impossibilitato a realizzarlo per la mancanza di queste.

Anche l’Ikea, per qualsiasi oggetto il cui montaggio potrebbe essere demandato anche ad un bambino di cinque anni, le istruzioni le inserisce…

E allora che cosa fare? Invece di chiedermi di “provare” a montare l’oggetto perché Agrieuro non realizza essa stessa un video a beneficio mio e di quanti, mi auguro pochi, non siano in grado di farlo agevolmente?
Rispondo all’assistenza ed attendo un loro riscontro…

2017-05-31
Niente da fare, ci ho provato ma la risposta di Agrieuro non coglie il senso della mia provocazione; non ci sono le istruzioni per il montaggio? Agrieuro si vanta di avere un’assistenza dedicata al cliente anche per il post-vendita? Me lo dimostri realizzando un video per un articolo da montare che non presenta istruzioni.

L’interlocutore, tramite il ticket di assistenza, mi premette che Agrieuro ha oltre 3000 articoli in vendita sul sito e che, devo capire, non è possibile provarli, tirarli fuori dall’imballo originale, montarli, testarli ed effettuare un video dimostrativo sul montaggio e funzionamento uno ad uno. Mi viene fatto l’esempio delle motozappe, per poter fare il video bisogna estrarla dall’imballo originale, montare inserire olio benzina e testare su un terreno, la macchina inevitabilmente riporterà dei graffi o dello sporco dovuto all’utilizzo e saranno costretti a buttarla non vendendo articoli usati, questo vale anche per rasaerba spaccalegna impastatrici motoseghe, torchi per vino aspirapolveri ecc ecc.
Devo comprendere che effettuare, loro,i video dimostrativi è fisicamente improponibile, per tale motivo hanno pensato di inserire questa modalità di “video dimostrativo amatoriale”, che oltre ad essere un “divertimento” remunerativo per il cliente che lo effettua, ha anche funzione di “aiuto” sia nella scelta del prodotto, che nel montaggio, per i clienti che vogliono acquistare o hanno acquistato quell’articolo.
Il sistema è attivo da circa 2 mesi e ad oggi ovviamente non tutti gli articoli sono correlati di “video” e in quelli dove non sono presenti esce fuori la dicitura
che ho riportato.

Entrando nel mio caso specifico, stiamo parlando di un accessorio, un avvolgitubo ove la casa produttrice non ha ritento necessario un manuale specifico di montaggio, dovendo assemblare una maniglia e avvolgere poi il tubo pneumatico.
Per fortuna, Agrieuro ha questo sistema di ticket assistenza dove aiutano i loro clienti in difficoltà, di certo non possono fornire un manuale di montaggio, non essendo loro i produttori, ma possono aiutarmi nel montaggio.
Mi è stato chiesto più volte in questa assistenza, quale inconveniente riscontro ed eventualmente di inviare loro una foto cosi da capire meglio e indicarle come assemblare il componente che non riesce a montare, cosi dà risolvere tutto in pochi minuti.

Ok, due precisazioni:
1) Io non ho acquistato una motozappa, un rasaerba, uno spaccalegna, un’impastatrice, una motosega, un torchio per vino, un’aspirapolvere… per i quali nel caso ci sia da assemblare anche una singola parte immagino, o perlomeno spero, ci siano delle istruzioni da seguire.
Ho acquistato un oggetto che, pur facile che possa essere il suo montaggio, non ho delle indicazioni per l’assemblaggio.
Non ho voglia di perdere tempo a tentare e se, nel caso avessi difficoltà, ad inviare una foto all’assistenza ed attendere la loro risposta, per 127 euro mi aspettavo molto meglio.
2) Inoltrerò alla casa costruttrice, la Cilli Srl di San Salvo (CH), le mie considerazioni in merito e l’idea che sarebbe bastato spendere qualche centinaia di euro, ma forse molto meno, per farsi disegnare da un grafico un foglietto con le istruzioni ed allegarlo alla confezione così da rendere felice un vero dummy come me…

2017-06-21
A distanza di tre settimane dall’ultima comunicazione con Agrieuro ho portato il tubo e l’avvolgitubo al mio meccanico agricolo di fiducia, Thomas un simpatico tedesco che in Italia ha trovato l’amore ed un lavoro che lo appassiona, per l’agognato montaggio.
Premettendo le sue grasse risate sul fatto che non vi fossero incluse le istruzioni d’assemblaggio, mi ha nuovamente catechizzato sul fatto che certi articoli si devono comprare in un negozio fisico dove viene data anche l’assistenza al cliente in casi come questi.
Incassato il sermone ha proceduto al montaggio, aiutato da una persona per tendere il tubo ed avvolgerlo, in circa quindici minuti.

Jpeg

GIUDIZIO FINALE
L’esperienza complessiva è stata negativa.
Non giudico la convenienza del prezzo d’acquisto, la rapidità della consegna ma l’avermi venduto un articolo per il cui funzionamento non erano presenti le istruzioni di montaggio.
L’assistenza si è limitata a scrivermi che la ditta produttrice non le forniva e che l’assemblaggio sarebbe stato semplice e veloce, si sarebbe resa disponibile ad aiutarmi nei passaggi per me povero cliente inesperto e sprovveduto (come mi sono sentito e come probailmente sono) se avessi fotografato i punti del montaggio nei quali mi sarei trovato in difficoltà.
Pur apprezzando lo sforzo non è, a mio parere, il modo corretto di vendere un prodotto al pubblico.
Sono deluso e sicuramente non farò più affari con Agrieuro.

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

12 commenti a questo articolo

  1. Sandro ha detto:

    Ciao Lorenzo, grazie al web sono arrivato a questa pagina proprio perché volevo farmi un’idea sui commenti che ci sono in giro su Agrieuro prima di comprare da loro.
    Ho letto del tuo acquisto e dei problemi che hai su un prodotto.
    Voglio vedere come finisce…

  2. Simone ha detto:

    Se ti vendono un qualcosa da montare ti devono dare anche le istruzioni per farlo! Hai ragione da vendere!

  3. Mircea ha detto:

    Per fortuna che cercando informazioni da chi ha comprato su agrieuro sono arrivato qui!
    Il problema mi sembra uguale a molti venditori che se tutto va bene sono dei fenomeni mentre se va male se ne lavano le mani.

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Ciao Mircea, in realtà Agrieuro si è offerto di aiutarmi ma non nella forma che intendevo, e cercavo, io.
      Si fossero presi la briga di riconoscere che la vendita di un oggetto da montare senza istruzioni per farlo, mi tocca ripeterlo per l’ennesima volta, è inaccettabile ed avessero posto rimedio con un loro video od istruzioni cartacee in sostituzione di quelle inesistenti, allora sì che avrei apprezzato il post-vendita e avrei dato nuovamente fiducia a questa azienda…

  4. Francesco ha detto:

    Per me agrieuro ha avuto la sfortuna d’incontrare uno come te che acquista e fa le recensioni!!!

  5. Gigio ha detto:

    Anche io sono arrivato qui perché volevo sapere se c’erano opinioni su questa ditta prima di acquistare. Il tuo è un caso un po’ limite perché non hai testato l’assistenza per quanto riguarda un difetto ma perché non ti hanno dato delle istruzioni per montare quello che hai comprato. Non è proprio la stessa cosa.

  6. Carmine ha detto:

    Per me non è grave, E’ GRAVISSIMO! Ma si scherza? Meglio il negozio normale dove se ti succede ci vai e te lo fai montare dal commesso con tanto di scuse.
    COSE DA PAZZI!!!

  7. Giuseppe ha detto:

    Interessante recensione. Mi hai messo qualche dubbio se il decespugliatore che voglio prendere ha dei problemi. L’assistenza mi segue?

  8. barra ha detto:

    agri euro fa come vuole lui ,invece di ascoltare i clienti —ne ho esperienza— mi spiace che si comportano cosi .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *