Moneyfarm opinioni 2021 con recensioni e commenti sulla mia esperienza di investimento e risparmiatore in ETF

Continua nel 2021 la mia avventura con Moneyfarm iniziata a maggio 2015 e ripetutamente seguita nel 2016, 2017, 2018, 2019, 2020 con articoli dedicati ai profitti/perdite registrati e agli eventi che li determinavano.
L’anno scorso sarebbe dovuto essere l’ultimo anno, nell’ottica dell’analisi di un investimento quinquennale ma, analizzando complessivamente il servizio ricevuto, ho deciso di continuare ad essere cliente Moneyfarm anche nel 2021, resistendo alle sirene di un’uscita nei primi crolli dovuti al Covid-19; momenti, economicamente parlando, tra i più drammatici vissuti e che hanno richiesto un’analisi lucida della situazione e fiducia, tanta fiducia, nel team d’investimento di Moneyfarm.
La formula è sempre la stessa, si continua a monitorare mensilmente la percentuale di rendita e tutti quegli eventi che possono far variare sensibilmente i guadagni o perdite.
Anche i ribilanciamenti del portafoglio verranno analizzati e descritti in maniera analitica per comprendere la visione di Moneyfarm sull’investimento in relazione alle modifiche apportate.

Come sempre, alla fine della pagina, spazio ai commenti, alle opinioni, le idee e soprattutto le esperienze di altri clienti come me che in estrema franchezza, senza alcuna censura, possono far sapere al lettore come sta andando il proprio investimento e se sono soddisfatti di Moneyfarm!

La mia esperienza con Moneyfarm

Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento dal 13 maggio al 31 dicembre 2015
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2016
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2017
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2018
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2019
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2020
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2021
Clicca qui per il monitoraggio dell’investimento in tutto il 2022

Che cos’è Moneyfarm?

In questi anni non ho fatto che riportare nella maniera più sincera le mie opinioni su Moneyfarm, se non hai ben chiaro che cosa sia o quale tipologia d’investimento proponga questa società ti consiglio di leggere l’introduzione sintetica al mio articolo del 2015 anche se, per informazioni sempre aggiornate, ti invito a visitare il sito Moneyfarm.com.
Per altre opinioni leggi i vari commenti su Moneyfarm presenti in questa pagina.

Codice sconto Moneyfarm

Vuoi diventare cliente e risparmiare sui costi di commissione di Moneyfarm? Utilizza il mio CODICE SCONTO!

Moneyfarm hai il vantaggio di permetterti d’investire nei mercati grazie ad un team di esperti a costi realmente competitivi se comparati a quelli di banche e consulenti.
Con il mio codice sconto o codice amico puoi risparmiare una percentuale della commissione dovuta a Moneyfarm rendendo ancora più remunerativo il tuo investimento.
Se sei interessato, anche senza impegno, a comprendere com’è strutturato il pannello di gestione di Moneyfarm e capirne il suo funzionamento anche per creare un semplice conto di prova, leggi il mio post per registrarti ed iscriverti in maniera semplificata su Moneyfarm.

Il codice sconto, per indicazioni precise dell’azienda, non può essere pubblicizzato in maniera chiara, per farla molto semplice non posso riportarlo qui!

Per ricevere il codice sconto Moneyfarm ti chiedo la cortesia di collegarti a questa pagina e richiederlo nei commenti, in breve tempo (a volte pochi minuti) lo riceverai nella tua casella di posta elettronica insieme ad alcune informazioni per effettuare l’iscrizione al servizio in maniera semplice e sicura.

!!Aggiornamento!!
Moneyfarm mi ha recentemente riconosciuto il ruolo di Ambassador in virtù del lungo rapporto intrattenuto come cliente e autore dei post annuali di recensione.
Ho deciso, pertanto, di non rilasciare nuovi codici e permettere ad altri utenti di offrire l’opportunità di condividere il proprio codice sconto con nuovi clienti da loro sponsorizzati.

6° anno con Moneyfarm

Tutto è iniziato a maggio 2015, stanco dei soliti conti deposito e del trading online cercavo una forma d’investimento alternativa senza complicazioni con buone prospettive di guadagno.
A quei tempi, Moneyfarm, era ancora relativamente sconosciuta e iniziava ad affermarsi come un servizio semplice e affidabile per investire in ETF a costi contenuti.
Avevo sottoscritto il servizio ipotizzando in 5 anni la durata dell’investimento prima di tirare le somme e decidere se proseguire o meno; ci sono stati guadagni repentini e grosse crisi, il timing d’entrata non è stato dei più felici ma la garanzia di avere dietro di me un team professionale mi ha convinto a perseverare.

Il 2020 è stato segnato da molti eventi che hanno scombussolato i mercati, primi fra tutti naturalmente la pandemia; alcuni lettori di questo blog non hanno retto e fiutando i tempi avversi hanno disinvestito. Altri, come me, hanno retto agli scossoni anche grazie al continuo supporto dell’assistenza Moneyfarm che non si è mai tirata indietro quando ho avuto bisogno di contattarla anche per un semplice confronto sulla loro strategia.

Ed è proprio questo servizio che per me è essenziale, una professionalità facilmente accessibile tramite telefono, chat oppure email per avere la tranquillità di sapere che il mio investimento è in buone mani.

Il mio asset allocation Moneyfarm 01/01/2021

L’asset allocation è la realizzazione pratica della strategia di investimento realizzata da Moneyfarm in base al livello di rischio personale
Il mio livello di rischio Moneyfarm è 4 su 7, con una buona componente azionaria, il Portafoglio 4 è ideato per accrescere il patrimonio bilanciando rischi e rendimenti attesi. Contiene 7 fondi a gestione passiva (ETF), di seguito la composizione del portafoglio:

34,78% Azionario Paesi Sviluppati
Questa asset class rappresenta i mercati azionari dei paesi sviluppati, come ad esempio dell’area dell’Europa Occidentale e Nord America. Le variazioni di prezzo dipendono molto da mutamenti nei tassi di crescita dell’area di riferimento, dalla tipologia di azioni considerate e dal periodo storico o di mercato

14,7% Inflazione
Questa asset class rappresenta le obbligazioni di paesi sviluppati che pagano interessi legati all’andamento dell’inflazione. Per tale ragione esse offrono protezione dall’erosione del valore della moneta, e il loro andamento è legato alle aspettative sul mutamento del tasso di inflazione. Il rischio è legato ai movimenti della curva dei tassi d’interesse e delle aspettative di inflazione.

11,25% Cash e Bond Governativi a Breve
Include strumenti finanziari a breve termine, in genere con scadenza non superiore ad un anno, molto liquidi e un livello di rischio basso, tipici per la gestione della liquidità. Alcuni esempi di titoli sottostanti gli ETF sono BOT italiani o T-Bills americani.

11,2% Bond Societari HY & Bond Gov. EM
Questa asset class rappresenta sia bond governativi o di imprese di paesi in via di sviluppo che bond societari dei paesi sviluppati ma classificati più rischiosi dalle agenzie di rating e definiti “High Yield” (alto rendimento). Il rischio è principalmente di credito cioè legato alla capacità dell’emittente di ripagare il titolo a scadenza.

9,1% Bond Societari Investment Grade
Questa asset class rappresenta i bond societari emessi da istituti finanziari e con un rating considerato Investment Grade. Il rating serve a definire il profilo di rischio dell’emittente e questi emittenti godono di un rating considerato meno rischioso dalle agenzie. Il rischio è principalmente di credito cioè legato alla capacità dell’emittente di ripagare il titolo a scadenza.

7,51% Bond Governativi Paesi Sviluppati
Questa asset class rappresenta i bond governativi o dei paesi sviluppati a medio e lungo termine. Il profilo di rischio è stato storicamente basso anche se la situazione, per alcuni paesi, è cambiata significativamente negli scorsi anni. Il rischio è riconducibile alla capacità del paese di ripagare i titoli, definito come rischio di credito, e ai movimenti dei tassi di interesse della valuta di riferimento, rischio di tasso.

6,47% Azionario Paesi Emergenti
Questa asset class rappresenta i mercati cosidetti in via di sviluppo, come ad esempio quelli asiatici, Giappone escluso, o quelli dell’America Latina. Il livello di rischio è generalmente elevato ed è legato alla capacità delle diverse aree di riferimento di tenere il passo della crescita attesa, ma a ciò corrispondono ritorni attesi maggiori.

3,06% Materie Prime e Real Estate
Questa asset class rappresenta le materie prime, che possono variare da energia, metalli preziosi, o prodotti dell’agricoltura e indici legati al mercato immobiliare. Queste due tipologie di investimenti sono molto legati all’andamento dell’economia reale.

1,93% Liquidità
La liquidità è la quota del portafoglio che non viene impiegata in fondi e serve a garantire flessibilità all’allocazione durante i ribilanciamenti (oltre a fare fronte alla fiscalità e alla commissioni di gestione).

Il mio portafoglio Moneyfarm 01/01/2021

Bond Governativi 1-3 Anni in Euro (db X-trackers)
Asset Class : Bond governativi
Asset Class Specifica : Cash e Bond Governativi a Breve
Area geografica : Europa
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU0290356871
Società Emittente : db x-trackers
Domicilio del fondo : Lussemburgo
TER : 0,15%

Bond Governativi 1-3 Anni in Euro (Lyxor)
Asset Class : Liquidità e Bond governativi di breve termine
Asset Class Specifica :Cash e Bond Governativi a Breve
Area geografica: Europa
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU1650487413
Società Emittente : Lyxor
Domicilio del fondo : Parigi
TER : 0,17%

Bond Governativi 10+ Anni in Dollari con Copertura Tasso di Cambio
Asset Class : Developed Markets Government Bonds
Asset Class Specifica : Bond Governativi Paesi Sviluppati
Area geografica : United States
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU1407890976
Società Emittente : Lyxor
Domicilio del fondo : Dublin
TER : 0,15%

Bond Governativi Globali con Copertura Tasso di Cambio
Asset Class : Obbligazionario
Asset Class Specifica : Bond Governativi Paesi Sviluppati
Area geografica : Globale
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU0378818131
Società Emittente : Db x-trackers
Domicilio del fondo : Lussemburgo
TER : 0,25%

Bond Societari Euro Investment Grade
Asset Class : Investment Grade Corporate Bonds
Asset Class Specifica : Bond Societari Investment Grade
Area geografica : Eurozona
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU0478205379
Società Emittente : db x-trackers
Domicilio del fondo : Lussemburgo
TER : 0,12%

Bond Governativi Indicizzati all’Inflazione in Euro
Asset Class : Inflazione
Asset Class Specifica : Inflazione
Area geografica : Europa
Valuta : EUR
Codice ISIN : LU0290358224
Società Emittente : db x-trackers
Domicilio del fondo : Lussemburgo
TER : 0,2%

Bond Governativi Emergenti in Valuta Locale
Asset Class : High-Yield & Emerging Markets Bonds
Asset Class Specifica : Bond Societari HY & Bond Gov. EM
Area geografica : Globale
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00B4613386
Società Emittente : SPDR
Domicilio del fondo : Dublino
TER : 0,55%

Bond Governativi Emergenti in Dollari con Copertura Tasso di Cambio
Asset Class : High-Yield & Emerging Markets Bonds
Asset Class Specifica : Bond Societari HY & Bond Gov. EM
Area geografica : Global
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00B9M6RS56
Società Emittente : iShares
Domicilio del fondo : Dublin
TER : 0,5%

Bond Societari High Yield Euro
Asset Class : Obbligazionario
Asset Class Specifica : Bond Societari HY & Bond Gov. EM
Area geografica : Europa
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00B66F4759
Società Emittente : iShares
Domicilio del fondo : Dublino
TER : 0,5%

Azionario Europa (MSCI Europe)
Asset Class : Azionario dei Paesi Sviluppati
Asset Class Specifica : Azionario Paesi Sviluppati
Area geografica : Europa
Valuta : EUR
Codice ISIN : FR0010261198
Società Emittente : Lyxor
Domicilio del fondo : Parigi
TER : 0,25%

Azionario Paesi Sviluppati (MSCI World Value)
Asset Class : Equity Developed Market
Asset Class Specifica : Azionario Paesi Sviluppati
Area geografica : Global
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00BP3QZB59
Società Emittente : iShares
Domicilio del fondo : Dublin
TER : 0,3%

Azionario USA (S&P 500)
Asset Class : Azionario dei Paesi Sviluppati
Asset Class Specifica : Azionario Paesi Sviluppati
Area geografica : Usa
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00B5BMR087
Società Emittente : iShares
Domicilio del fondo : Dublino
TER : 0,07%

Azionario Giappone (Topix)
Asset Class : Azionario dei Paesi Sviluppati
Asset Class Specifica : Azionario Paesi Sviluppati
Area geografica : Giappone
Valuta : EUR
Codice ISIN : FR0010245514
Società Emittente : Lyxor
Domicilio del fondo : Parigi
TER : 0,45%

Azionario Paesi Emergenti (MSCI Emerging Markets IMI)
Asset Class : Azionario dei Paesi Emergenti
Asset Class Specifica : Azionario Paesi Emergenti
Area geografica : Globale
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00BKM4GZ66
Società Emittente : iShares
Domicilio del fondo : Dublino
TER : 0,18%

Oro Fisico (Invesco)
Asset Class : Commodities
Asset Class Specifica : Materie Prime e Real Estate
Area geografica : Global
Valuta : EUR
Codice ISIN : IE00B579F325
Società Emittente : Hsbc
Domicilio del fondo : Dublin
TER : 0,19%

Performance Moneyfarm dal 2015

La performance è una misura di quanto l’investimento è aumentato o diminuito di valore.Essa è calcolata attraverso la differenza tra il prezzo di acquisto e il prezzo attuale e non include l’effetto di eventuali dividendi.

Performance Moneyfarm nel 2020

Rendimento mensile Moneyfarm nel 2021

2021-01-01 +11,37%
2021-02-01 +11,49%
2021-03-01 +11,58%

Aprile – Passaggio al regime patrimoniale

Ad aprile 2021 continuo l’esperienza con Moneyfarm passando alla sua gestione patrimoniale; questo comporta la vendita di tutti gli strumenti, la chiusura del conto con Banca Sella e tutto quanto ben descritto in questo mio post.

Dopo 5 anni con un portafoglio moderato ho deciso di “osare” un po’ di più e scegliere il P7, quello che può portare maggiori guadagni oppure maggiori perdite.

2021-05-01 +0,24%
2021-06-01 +2,38%
2021-07-01 +3,59%
2021-08-01 +4,46%
2021-09-01 +6,68%

Settembre – Si incrementa l’investimento

A settembre 2021 decido incrementare l’investimento inserendo una parte di liquidità proveniente dalla chiusura del conto con Banca Sella che avevo deciso di mantenere “parcheggiata” in attesa di verificare l’andamento della gestione patrimoniale.

2021-10-01 +1,71%

Ottobre – Ribilanciamento

Gli ultimi mesi sono stati caratterizzati da una forte crescita dei mercati finanziari e dell’economia, accompagnata dalla politica super-accomodante delle banche centrali, i portafogli hanno beneficiato della situazione grazie ad alcune scelte tattiche.
Moneyfarm pensa che la crescita economica continuerà a essere un fattore positivo nei prossimi mesi e che gli utili aziendali potranno ancora crescere, tuttavia si notano anche alcune dinamiche da tenere sotto controllo, come il graduale cambio di direzione della politica monetaria che avverrà nei prossimi mesi.

Il Comitato Investimenti ha deciso di modificare ai margini l’asset allocation tattica dei portafogli al fine di renderli meno esposti a questi scenari, senza tuttavia ridurre il rischio generale, per continuare ad avvantaggiarsi dell’eventuale crescita del mercato.

•             Per i portafogli a rischio medio – basso, sul fronte obbligazionario è stata ridotta la duration (ossia l’esposizione dei portafogli al cambiamento dei tassi di interesse) e per alcuni livelli di rischio, sono stati venduti bond governativi dei paesi emergenti in valuta locale e acquistato un nuovo ETF su Bond Emergenti in Dollaro con scadenza 1-5 anni. Questa mossa, oltre a ridurre la duration, diminuisce il rischio valutario, visto che le maggiori cedole staccate dalle obbligazioni in valuta locale non giustificano in questo momento un maggior rischio di cambio.

•             E’ stata anche aumentata l’esposizione all’obbligazionario High Yield, anch’essa con duration più bassa rispetto agli strumenti venduti e, di fatto, ridotto l’esposizione al rischio tasso al fine di ottenere una componente cedolare maggiore, a fronte di una qualità creditizia inferiore.

•             Infine, per i livelli di rischio piú alti (come il mio), Moneyfarm ha deciso di ridurre l’esposizione ai titoli Value e redistribuire il peso sull’azionario globale, a novembre del 2020 aveva deciso di puntare su questi titoli per sfruttare il rimbalzo dell’economia.
L’azienda ritiene che il differenziale in termini di valutazioni tra i titoli Value e quelli Growth si sia ridotto e una buona parte del rimbalzo di ricavi ed utili dei segmenti ciclici sia ormai alle spalle, non è stato ridotto il livello generale di rischio nei portafogli.

2021-11-01 +6,42%
2021-12-01 +9,80%

Exit mobile version