MENU

3.271 visite • Inserito nella categoria: TelemarketingCommenti (1)

Tiziana di Fastweb ed il telemarketing attraverso le Pagine Gialle

Ore 11:48 squilla il telefono, numero sconosciuto

Lorenzo: Pronto
Tiziana: Si buongiorno sono Tiziana di Fastweb c’è il titolare?
Lorenzo: Buongiorno, posso farle una domanda?
Tiziana: Prego
Lorenzo: Posso chiederle come ha avuto questo numero?
Tiziana: L’ho trovato sulle Pagine Gialle.
Lorenzo: Ma non s’interfaccia con il registro delle Opposizioni?
Tiziana: Ci deve scusare, Grazie!

E’ una battaglia persa!
Non so se Tiziana, se è il suo vero nome, telefoni ai suoi contatti dal call center di Fastweb oppure da un’agenzia esterna ma il punto è un altro: esiste una via di uscita per non dover continuare a ricevere decine di telefonate quotidiane da parte di chi vuol vendermi qualcosa o rendere partecipe delle sensazionali offerti promozionali a me dedicate?

In uno dei prossimi post la mia controffensiva…

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

Un commento a questo articolo

  1. Silvia ha detto:

    A me Tiziana ha telefonato per propormi tre sim con 300 minuti, 300 sms e 5 gb di traffico internet a 5 euro, perché son cliente fastweb per l’adsl! Molto brava, mi ha persino dato la sua “email personale” che, però, pare non esistere per gmail.com 🙂
    Aneddoti personali a parte, sono sicura che non sarà MAI possibile avere la libertà di non essere chiamati da promoter di ogni sorta, per numerose ragioni.
    Tra le quali il fatto che siamo un popolo di pigri ignoranti, che non conoscono i propri diritti per non dover conoscere doveri.
    Dunque, evviva l’autotutela, e la frase “Ma non s’interfaccia con il registro delle Opposizioni?”, se non dispiace, la suggerisco volentieri ai miei amici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *