MENU

49.808 visite • Inserito nella categoria: BlogCommenti (32)

Assistenza telefonica Ikea, le difficoltà di parlare con un operatore

Parlare con un operatore Ikea è un’impresa, una vera missione impossibile!

Andiamo con ordine, ho la necessità di acquistare due armadi, per la precisione la combinazione Stuva con le ante ed i cassetti, ma prima di prendere l’auto, l’autostrada e recarmi al negozio di Firenze – Sesto Fiorentino desidero sapere se gli oggetti sono effettivamente disponibili dato che la pagina dell’articolo me li riporta come non presenti nel punto vendita.

Già una volta, in negozio, un addetto Ikea mi aveva consigliato di non fidarmi più di tanto della disponibilità data dal sito in quanto non è quasi mai aggiornato col sistema centrale…

Il sito dell’Ikea è fantastico, permette di avere una panoramica completa ed immediata sul catalogo, si possono scaricare i manuali in pdf per montare, o smontare, i loro prodotti e le informazioni sono chiare.

Il problema sorge se si ha la necessità di parlare direttamente con il loro supporto clienti.

Per riuscire a trovare un numero telefonico, mai presente nell’header, area superiore, e footer, area inferiore, delle pagine, si deve fare click su Servizio Clienti nel footer e scorrere la pagina che si apre fino a:
Tuttavia, se hai ancora bisogno di contattarci, il modo più rapido è quello di chiamarci. È inoltre possibile utilizzare il servizio di web chat online con uno dei nostri esperti collaboratori.
• Contattaci
• Web chat online

Un click su Contattaci ed in fondo alla nuova pagina leggo:
Live Chat
Live Chat è un servizio innovativo ed efficiente che ti permette di avere risposta immediata ai tuoi quesiti su IKEA, dialogando direttamente con un operatore del Servizio Clienti. Il servizio funziona da lunedì a sabato dalle 9.00 alle 20:00. Come vedi le pensiamo proprio tutte perché tu possa metterti agevolmente in contatto con noi quando ne hai bisogno.

Pensando che in pochi secondi, fornendo il numero dell’articolo, saprò se il mio armadio è disponibile in negozio, faccio click sul collegamento ed una nuova pagina si apre; il servizio è garantito fino alle 20 ed essendo le 19 sono sicuro che qualche operatore sarà online per aiutarmi.

Purtroppo l’attesa si dimostra vana, non ci sono operatori disponibile per una chat testuale.
Revos Chat - 2013-10-07_23.06.07

IKEA Customer service center: 199 11 46 46
Parla personalmente con uno dei nostri addetti al Servizio Clienti. I nostri operatori rispondono dalle 09.00 alle 20:00 dal lunedì al sabato.

Per maggiori informazioni e per conoscere i costi del servizio clicca qui.

Dall’estero: 0039 02 78629900

Chiamo da Skype lo 02 78629900 ed entro in un limbo apparentemente senza ritorno, il risponditore automatico.
Ascolto con pazienza e calma le varie possibilità di accesso sperando che l’ultima scelta, come consuetudine, sia dedicata al contatto diretto con un operatore, ma in Ikea non funziona così.

La pazienza inizia ad esaurirsi, il tempo passa e rischio di trovare fila sull’autostrada A11 e di fare un viaggio a vuoto.

Riascolto il menù principale cercando di fare mente locale su quale potrebbe essere il percorso più adatto, tra quelli proposti, per arrivare a parlare con qualcuno; è una guerra psicologica ma raggiungo lo scopo seguendo questa sequenza…

Tasto 1
Tasto 4
Tasto 1

Finalmente una voce umana!
La gentile addetta del call center mi comunica che il prodotto è disponibile tranne l’appendiabiti che sarà in negozio dal 12 ottobre.

Le faccio presente tutte le difficoltà incontrate per arrivare a parlare con lei e, magra consolazione, ammette che è conscia di quanto esposto e mi saluta ringraziandomi per il contatto.

La visita all’Ikea è rinviata.

Quanto vissuto è un controsenso apparente; Ikea è sinonimo di praticità ed economicità, i suoi mobili si possono montare seguendo le istruzioni ed hanno un costo accessibile, la ricerca di un contatto umano è stata difficile e mi è costata tempo.

L’apparenza del controsenso è data dal fatto che, forse, un servizio di call center ha un costo “importante” anche per il gigante mondiale dell’arredamento e considerando la precisione esatta del numero delle viti, bulloni o tasselli in ogni confezione (mai uno in più e mai uno in meno) appare chiaro che ogni centesimo risparmiato è davvero un centesimo guadagnato…

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

32 commenti a questo articolo

  1. Marika ha detto:

    Mi piacciono i tuoi articoli e sapere come si fa a parlare con un operatore dell’ikea mi può essere utile
    ciao ciao

  2. luigi ha detto:

    Parlare con un operatore Ikea è un’impresa, una vera missione impossibile!
    Mai parole piu sante!!!
    Ti racconto
    ho acquistato mobili all’ikea di catania il 19 ottobre, il 21 faccio un bonifico di € 2500 comprensivo anche della consegna a Palermo (10%)
    dopo una settimana un’operatore di catania mi contatta per comunicarmi che il bonifico era pervenuto ma uno degli articoli acquistati con era più a disposizione pertanto non avevano provveduto alla spedizione in attesa di una decisione in merito a un rimborso o al cambio del modello di letto non disponibile….
    da allora dopo aver comunicato la decisione per un rimborso (€60) ho cercato inutilmente di farmi contattare dall’ikea di Catania (km 190 da Palermo) la chat è un’illusione i contatti all’199 sono fantasia, i miei 2500 euri sono nelle loro tasche e i mobili che ho acquistato nei loro scaffali…..

  3. Delia ha detto:

    Lorenzo sei un santo! se non era per te non sarei mai riuscita a parlare con qualcuno. GRAZIE GRAZIE GRAZIE

  4. M.Rosaria ha detto:

    Ciao! Parlare con Ikea e’ un’impresa e anche costosa!
    La vendita online e’ gestita malissimo, ho pagato i miei mobili il 05 marzo circa 1200 euro avrebbero dovuto consegnarli la settimana del 26 marzo. A fine marzo cerco di contattarli e scopro in chat che manca un divisorio dell’armadio che non si sa quando sara’ disponibile e che saro’ contattata dal servizio clienti…il giorno dopo mi chiamano dicendo che devo aspettare non si sa pero’ quanto tempo!
    Ad oggi 14 aprile i miei mobili sono fermi a Catania dal trasportatore che aspetta il famoso divisorio, io dormo sul divano e tra 4 giorni arriveranno i miei genitori e dovro’ comprare un letto!
    Intanto i miei soldi li hanno loro dal 05 marzo…
    In tutto questo ho scoperto e metto a Vs disposizione queste notizie :
    1) Se si compra online dal sito Ikea non si possono modificare gli ordini anche se si tratta di cancellare un pezzo che manca e che era disponibile al momento dell’ordine
    2) Se si annulla l’ordine anche se non spedito per problemi loro si pagano le spese di spedizione e trattandosi di arredo non sono poche nel mio caso (112 euro)
    4) Mi sono offerta di pagare la spedizione differita del pezzo mancante ma il trasportatore (gentilissimo) mi ha detto che non puo’ far viaggiare un ordine parziale perche’ la bolla di trasporto viene emessa per tutta la merce.
    3) La chat del servizio clienti non ha nessun potere di risoluzione dei problemi ti rimanda al servizio clienti telefonico sempre che si riesca a contattarlo o che si venga contattati!
    4) Non esiste un feedback nel sito per fare delle rimostranze.
    Insomma un servizio pessimo e non certamente al livello di Ikea.
    Sono contenta di aver trovato questo blog, mi sembrava di essere l’unica ad aver avuto problemi con Ikea. Grazie, ciao

  5. Barbara ha detto:

    Ciao e grazie per le dritte
    Aggiungo, per chi ne avesse bisogno, che ho telefonato al 199 11 46 46, poi senza nemmeno ascoltare cosa dicesse la voce registrata ho premuto il tasto 1 e il tasto 4, a quel punto mi sono resa conto che questo non mi avrebbe portata ad un operatore e quindi ho premuto il tasto cancelletto “#” due volte (te lo spiega la voce registrata che puoi utilizzarlo in qualsiasi momento per tornare al menù precedente). E, sorpresa!, la seconda volta che ho premuto il tasto cancelletto, la vocina magnetica mi ha detto che stava per passarmi un operatore. Alla fine l’operatore non mi è servito a nulla, ma almeno per la prima volta in vita mia ho parlato con un essere umano a dell’ikea al telefono, invece che dover stare per due ore in chat, o peggio, dover fare 20 km in auto.
    Tra l’altro, semmai qualcuno avesse un suggerimento, il mio problema riguarda un besta angolare che ho acquistato un paio di mesi fa e portato a casa insieme a una intera parete di mobili besta. Mancava in negozio (Brescia roncadelle) il top dell’angolare, ma mi hanno assicurato che sarebbe arrivato, quindi ho caricato in auto quello che c’era e me lo sono portato a casa. Ho montato tutto e ho iniziato ad aspettare che il top angolare tornasse disponibile nelle ikea di Brescia o di Milano (3 su Milano), ma dopo due mesi di attesa, del top angolare besta non c’è traccia. La conclusione oggi è che ho sporto reclamo al servizio clienti, ma candidamente l’operatrice (un poco incazzosetta, ma comunque cortese) mi ha detto che non servirà a nulla, che mi invieranno probabilmente una email di risposta in cui si scuseranno per il disagio. Mentre io mi ritroverò con una parete di mobili già acquistata e montata e con un Enorme buco nell’angolo…
    Spero la dritta sul cancelletto possa essere utile a qualcuno.
    Buona giornata. B.

  6. Vanessa ha detto:

    Faccio parte anche io del gruppo dei disperati che cercano di parlare con un operatore IKEA…provate a fare così: lasciate parlare un attimo il risponditore automatico (menù principale) e poi schiacciate cancelletto … qualche volta funziona! Buona giornata!

  7. Larissa ha detto:

    Grazie per consiglio ma comunque non funziona. Dopo 10 min. in attesa staccano la chiamata. Però…… Che servizio telefonico triste!!!!!! Forse qualche uno sarà più fortunato, io mi arrendo. Buona giornata a tutti

  8. Alex ha detto:

    Ed anche a me queste informazioni sono state utili, grazie amico mio e grazie a Google che m’ha portato qui.
    Nonostante abbia parlato con una tipa umana, comunque, il mio problema non è risolto: ho dei mobili dispersi in laguna veneta, consegna prevista per ieri e nessuno sa dirmi nulla …. hanno aperto una segnalazione …. e io parto per Padova, dove “segnalerò” di persona il mio disappunto e la mia goduria nello scatenare una rissa 😉

  9. Cristina ha detto:

    Ciao molto utile, per caso sai come si montano le ante angolari di Besta, che ormai non è più in vendita, grazie

  10. Franka ha detto:

    Contattare il Servizio Clienti Ikea è difficile….no, troppo buono…..
    Difficile è un eufemismo!
    E’ IMPOSSIBILE…
    Tre tentativi falliti con il numero verde che al termine del tortuoso percorso per arrivare al contato con l’operatore, passando per il labirinto numerico del risponditore automatico, la telefonata viene interrotta…
    PROVO LìCON LA CHAT….hai visto mai che questi svedesi ne sannouna più del diavolo…e magari col telefono poco ci capiscono ma la chat….
    Dopo un attesa di 15 min mi risbattono fuori e mi riportano, come per un perverso gioco dell’oca, al punto di partenza…il sito dell’Ikea che non consente di verificare i tempi di attesa di un articolo mancante nel negozio selezionato.
    Provo a cercare un SERVIZIO RECLAMI…neanche a pensarci!
    INSOMMA O TUTTO IL MONDO E’ PAESE O GLI SVEDESI IN ITALIA SI SONO FATTI ITALIANIZZARE!

  11. Anna ha detto:

    Vi confermo il perpetrarsi delle peripezie a contattare il servizio clienti Ikea.
    Ho acquistato un prodotto nuovo Sistema Audio UPPLEVA, che dopo meno di un mese ha deciso di non dare più alcun segno di vita. Sulla garanzia è scritto ben chiaro di non recarsi al negozio Ikea senza aver contattato il servizio clienti.
    Tento di contattare il servizio clienti all’199 e dopo 25 minuti di attesa e addebito di costi ho rinunciato. Tento con la Chat, quasi due ore per riuscire a connettermi. L’operatrice mi rimbalza ll’199 e dopo la mia rimostranza dell’impossibilità ad ottenere una risposta si è decisa ad aprirmi una segnalazione garantendomi una chiamata dall’assistenza Uppleva entro 72 ore.
    Dopo una settimana non ho ricevuto alcuna chiamata. Ricontatto di nuovo la chat (stavolta più fortunata risposta in 5 minuti) e l’operatrice sollecita pratica garantendomi ulteriore contatto entro 48 ore. E anche qui nessuno si è fatto vivo.
    Navigando sul web ho trovato il numero di Ikea italia dove una gentile centralinista rassegnata pure lei, ha cercato di girarmi al servizio clienti (sempre occupato).
    Mi ha guidato per segnalare tramite mail dal sito ikea ulteriore sollecito, vi indico il percorso:
    in calce alla home page di Ikea trovate SERVIZIO CLIENTI, scorrere la pagina e nella sezione DOPO L’ACQUISTO/DOMANDE FREQUENTI cliccare su “Ho acquistato un prodotto che presenta dei problemi, cosa faccio?”, si apre una tendina in cui compare in blue SCRIVICI UNA MAIL.
    Fiduciosa ho fatto anche questo.
    Vi indico in ogni caso l’indirizzo di Ikea a cui inoltrare le raccomandate:
    Ikea Italia Retail
    Strada Provinciale 208 n.3
    20061 Carugate, Milano
    Telefono 02 929271

  12. Pier Luigi Ghilarducci ha detto:

    Anch’io sono nelle stesse condizioni. Ho acquistato un prodotto componibile e volevo sapere se potevo farmelo montare direttamente dai tecnici dell’Ikea. Ebbene nessun contatto telefonico è stato possibile poiché su tutte le pagine web non figura un numero di telefono. Perché? Che interessa ha Ikea a impedire alla clientela di mettersi in contatto telefonico?.
    Io la so una soluzione: non si compra più niente da Ikea. È quello che si meritano

  13. Felice ha detto:

    sei un mito! solo con la tua sequenza tasti sono arrivato a parlare con gli operatori latitanti, grazie

  14. daniela ha detto:

    Utile post!
    Comunque io ho contattato la chat e mi hanno risposto subito. Non ho ancora provato col servizio telefonico però.

  15. Anna ha detto:

    Precedente commento il 17 settembre.
    Vi informo della storia infinita. Ho dovuto chiamare ancora il numero 199 per contattare il servizio UPPLEVA e hanno aperto anche loro la segnalazione. Quest’ultimo mi manda una mail e mi dice di contattare la TNT traco per il ritiro. Vado sul sito e inserisco tutti i dati per il ritiro disposto dal servizio clienti.
    Imballo tutto e mi arriva il corriere e ritira senza lasciare ricevuta lo scatolone (dovete arrangiarvi a preparare un foglio da fargli firmare, troppo facile che TNT tramite l’ordine di ritiro on line porti i documenti già pronti, visto che chiedevano tutti i dettagli).
    Ebbene … dal 22 settembre ad oggi il mio pacco è sparito e nessuno è in grado di dirmi quanto tornerà.
    Nel frattempo il servizio clienti IKEA tramite un’ulteriore mail di lamentela, mi chiama proponendomi il rimborso del prodotto, che ho declinato in quanto volevo l’impianto. Mi informano che la sostituzione non è possibile in quanto il prodotto (lanciato ad agosto 2014!!!!!!) non è più trattato. Mi informano inoltre che NEMMENO LORO RIESCONO A CONTATTARE IL SERVIZIO ASSISTENZA UPPLEVA (il loro fornitore!!!!!!!!!!!!!).
    Morale: il prodotto è svanito … ora ho provveduto a riscrivere via mail ad IKEA ed accetterò il rimborso.
    NON COMPRATE I PRODOTTI IKEA CHE RICHIEDONO ASSISTENZA.
    IL SERVIZIO E’ PESSIMO.
    Dimenticavo: il mio sistema audio era a costo promozionale di 80€, a comprarlo dopo il 4 agosto costava 360€. Di telefonate ho speso 40€.

  16. Anna ha detto:

    PrecedentI commenti del 17 settembre 2014 alle 16:26 e del 28 novembre 2014 alle 22:10.
    CONCLUSIONE???
    Il mio sistema audio è svanito, il servizio clienti Ikea non risponde più alle mail …non mi resta che rivolgermi all’associazione consumatori.

    • STEFANIA ha detto:

      Confermo le tue lamentele, identiche al travaglio che anche io , per lo stesso prodotto (aggiungo anche il tv), sto attraversando.
      Potresti gentilmente inviarmi contatti ai quali hai inviato richiesta per il rimborso, ( che non siano i soliti numeri 199 o oppure chat) ?
      Grazie Stefania.

      • Anna ha detto:

        Ciao Stefania, scusa ma vedo solo ora il tuo messaggio.
        Ti invito a leggere i miei post del 17 settembre 2014 e 28 novembre 2014.
        E scrivendo la mail con quella sequenza Ikea ti risponde.
        Io alla fine ho ottenuto il rimborso totale dell’impianto firmando liberatoria.

  17. Roberta ha detto:

    Anche io ho comperato da ikea, ma sempre in negozio. Abbastanza contenta ho fatto un acquisto online: non lo avessi mai fatto. GLS doveva mandare una mail per comunicare la data di consegna e invece non ha comunicato altro che l’indirizzo era errato. Allora con una leggera incavolatura li ho contattati telefonicamente e ho mandato una mail a ikea,la sede GLS dista 60 km da dove abito quindi non volevo recarmi di persona; l’operatore gentilissimo mi ha chiesto di telefonare a ikea per sbloccare la spedizione e quindi si potevano prendere nuovi accordi per la spedizione. Telefonare a ikea corrisponde a farsi venire l’ulcera: servizio a pagamento che dopo diversi passaggi per parlare con un essere umano ti succhia dal collo circa 5 euro senza concludere nulla perchè LORO staccano il telefono mentre tu parli o dai il numero dell’ordine. Mi stà bene! Lo spedizioniere mi conferma che nessuno è venuto ha tentato di consegnare al mio domicilio dove quotidianamente ricevo merce da corrieri diversi e che ikea si comporta spesso in modo non corretto: devo ritentare dopo le feste, ma mi sà che per i regali che avevo ordinato ormai è tardi. Morale: non fidatevi, sono disonesti e nessuno parlerà con voi se non per succhiare altri soldi. Vendano dove risiedono. Questi soldi persi mi hanno aperto gli occhi un pò tardi, ma me li hanno aperti. Certo era meglio che questa pagina l’avessi trovata prima! Roberta

  18. Barbara ha detto:

    Ciao, confermo quanto letto. Ho una carta prepagata regalatami da amici ma non posso utilizzarla se il servizio clienti non me la attiva.Ok! Mando una mail 12 giorni fa e ad oggi nessuna risposta. Ho contattato telefonicamente il servizio clienti, dimenandomi nella giungla delle opzioni telefoniche, create per evitare che un cliente riesca a parlare facilmente con un operatore,e mi dicono “deve aspettare” senza chiedermi nulla nè l’indirizzo mail, nè il numero di carta, nulla! Scrivo in chat, parlo con 4 operatori ma le risposte sono sempre le stesse “deve aspettare” ma nessuno mai mi ha chiesto da quanto tempo avessi la carta prepagata e sottolineo prepagata( i soldi ikea ce li ha già nella cassa). Oggi trovo in chat una signorina gentile che solo dietro mia richiesta di un indirizzo pec a cui fare reclamo formale, mi chiede i dati, dandomi come soluzione “verrà ricontattata dal servizo clienti”… quando non si sa! Ah.. l’indirizzo pec dell’azienda che ogni società è obbligata ad avere e a fornire, non mi è stato dato perchè l’operatrice non sapeva cosa fosse… delusione profonda per un’ assistenza clienti che mi farà stare molto lontana da ogni tipo di prodotto online o prepagato del colosso IKEA.

  19. ANNA ha detto:

    buongiorno,
    5 anni fa ho comprato un piano cottura ikea bianco di quelli economici dove posso trovare gli ugelli perchè non si accende piu’ il gas?
    grazie mille

  20. fernando ha detto:

    Complimenti ad IKEA e a tutta la Svezia!
    è uno schifo! per avere informazioni su una domanda di finanziamento (che era rimasta bloccata 10 giorni perchè non era arrivato un documento) ogni volta mi devo fare 150 km ed arrivare in negozio.
    Numeri di telefono impossibili, risponditori automatici che ti liquidano facendoti perdere solo tempo.
    Alla faccia della qualità!
    Possibile che non ci siano leggi che tutelino i consumatori anche sul versante della comunicazione e del soddisfacimento di un livello minimo di contatto con un operatore in carne e ossa???
    Fernando

  21. Darcos68 ha detto:

    scusate ma se ho bisogno di cambiare le margherite al lampadario trovo il ricambio?

  22. Davide ha detto:

    Pessima esperienza l’acquisto presso IKEA con pagamento mediante bonifico …una vera Odissea. BONIFICO INCASSATO da circa un mese e data di consegna ancora non comunicata..NESSUN CONTATTO da parte della Società . Ho inviato numerosi solleciti sia via Chat che Customer Service telefonico , gli operatori sono gentili ma senza nessuna efficacia. Questa pessima esperienza, ancora non conclusa , mi ha costretto ad imparare la sequenza dei numeri per contattare con l’operatore ..in un minuto nel best case e si palesa una voce umana al telefono!!! La difficolta’ del risponditore automatico superata dopo sessioni multiple di training su come entrare in contatto con un Operatore. Brava IKEA..!! 😠

    • Valentina ha detto:

      Salve.
      Ho lo stesso identico problema. 40 minuti di attesa al numero verde…e non ho notizie sulla consegna! Il bonifico è stato incassato e oltretutto parliamo di una cifra non piccola…
      Sono nel panico!!!
      Cosa devo fare?!

  23. Gerardina C. ha detto:

    Ho avuto la pessima idea di affidarmi al servizio di vendita online di IKEA, ordinando merce per l’importo di euro 344,78, che ho pagato immediatamente con carta di credito. La consegna a domicilio era prevista dopo ben nove giorni dall’ordine.
    Sul regolamento è specificato che tale data è solo indicativa, ma ho deciso ugualmente di effettuare l’acquisto, contando sul fatto che, altrettanto espressamente, Ikea dichiarava di aver attivato il servizio “dov’è il mio ordine”, mediante il quale avrei potuto seguire lo stato della spedizione.
    Sta di fatto che a tutt’oggi, ovvero a distanza di quasi venti giorni, la merce non è arrivata e il servizio “dov’è il mio ordine” è inattivo.
    Le tre segnalazioni che ho fatto al servizio clienti non hanno chiarito la questione, e nell’unica risposta che ho ricevuto, l’operatore mi ha addirittura fornito un numero di tracking sbagliato, poiché presso il corriere GLS, al quale la merce sarebbe stata consegnata, non esiste una spedizione corrispondente.
    La situazione è divenuta mortificante, anche perché da circa una settimana, nonostante io provi in ogni modo a contattare il servizio clienti, non ho più nessuna risposta; intanto hanno preso i miei soldi.
    State attenti, l’immagine di efficienza di questa azienda, sbandierata dalla pubblicità, non corrisponde assolutamente alla realtà…

  24. Giulia ha detto:

    Ordine on-line del 29/08. La consegna è prevista per il 08/09.
    Dopo qualche giorno ricevo una mail che mi avvisa che la consegna viene posticipata nella settimana dal 12 al 16 settembre. Già questo è un disagio.
    Tra l’altro avrei voluto fare un ordine più ricco, ma in quel caso la consegna era prevista per il 15/09, quindi avevo deciso di rimuovere alcuni articoli dal carrello perché il 15/09 era troppo tardi.
    Comprendo comunque che un disguido si possa verificare.
    Trascorre la settimana dal 12 al 16/09, non ricevo nulla.
    Il 17/09 mando un form, mi mandano una mail interlocutoria dove è indicato che un operatore prenderà in carico la mia richiesta entro 24 ore lavorative. Il 19/09 non sento nulla, il 20/09 nemmeno. Chiamo il numero verde: sfortunatamente quando il risponditore chiede se accetto di compilare il questionario di soddisfazione al termine della chiamata accetto, il che vuol dire che mi becco la lettura del risponditore dell’informativa privacy. Lunga come la bibbia, dopo un po’ devo rientrare in ufficio, riaggancio e mando un altro form.
    Intorno alle 19 del 20/09 trovo una chiamata senza risposta da un numero di Napoli, provo a chiamare ma è uno di quei numeri che non prendono chiamate in entrata.
    Il 21/09 guardo la mail, ho altre due interlocutorie, identiche alla prima.
    Chiamo di nuovo il numero verde. Il risponditore mi dice: tempi stimati di attesa per parlare con un operatore: 1 minuto.
    Stavolta rifiuto il questionario. Rimango in attesa tutto il viaggio per arrivare in ufficio: in totale 32 minuti. Devo entrare in ufficio, quindi riaggancio.
    Ovviamente immagino che se un cliente rifiuta di compilare il questionario di soddisfazione, l’attesa si allunghi… La priorità verrà data sicuramente a quelli che decidono di compilarlo, così i voti saranno solo quelli dei clienti gestiti meglio.
    Prima di entrare do un’occhiata alla sezione del sito “Dov’è il mio ordine?”: risulta che la consegna è prevista per il 16/09..
    Non ho parole, assistenza clienti SPAVENTOSA

  25. Francy ha detto:

    Ciao a tutti! scusate ma io tutte queste difficoltà non le ho trovate! Ho avuto un problema con un miscelatore che ho acquistato 6 mesi fa ed ho chiamato al num. verde 800970909 per i servizi post vendita anche se non c’era nessuna opzione che mi riguradava ho provato con un qualsiasi num ed ho parlato subito con un operatore. Non ha nemmeno ribattuto che nn era compito suo. era preparato e mi ha aperto una pratica, ha aspettato che mi arrivasse la mail con i dati, mi ha detto cosa fare e di mandare le foto del miscelatore difettoso. Il giorno dopo (sabato mattina alle 10 ) mi ha chiamato un’altro operatore per metterci daccordo sul ritiro e sostituzione del nuovo miscelatore siccome non sono vicina ad un negozio IKea altrimenti potevo andare al negozio a sostituirlo. E’ vero che non sono chiari nello spiegare cosa fare nel caso di malfunzionamenti ma ho iniziato dal num verde male che andava mi facevo dire a chi dovevo rivolgermi.

  26. sab ha detto:

    buongiorno effettivamente parlare con un responsabile IKEA è veramente difficile. mio figlio si è fatto male all’interno parco giochi a luglio e ancora non sono riuscita ad avere un minino di risarcimento danni. l’avvocato si fa negare. l’assicurazione non si sa chi sia.
    se sa darmi qualche diritta prima di ricorrere ad un avvocato mi faccia sapere

  27. giuseppina ha detto:

    buonasera

    stessa pessima esperienza.

    ho effettuato un ordine non ricevo nulla per più di un mese nel quale ho chiamato quotidianamente .
    operatori gentili ma inesficenti ad ogni telefonata dopo coda telefonica e disco mi si diceva che nulla era stato fatto .
    annullo l’rdine per diritto recesso
    il giorno dopo ricevo la merce
    richiamo per sapere quando e se riavro’ il mio denaro mi dicono signora non ha annullato.

    ho annullato telefonicamene e sul sito il giorno seguente lo negano.

    chiedo di scrivere mail mi rispndono negativamente

    il sostanza dimenticate i vs soldi
    non danno risposta .

    non comprate on line non funziione

    mi lamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *