Mibao D600, recensioni, opinioni e commenti sulla IP cam 1080 wifi

Mibao D600

Se vuoi controllare quello che succede in casa, oppure attivare una sorta di sistema di allarme low-cost molto fai da te, le telecamere gestibili anche in remoto sono la soluzione più interessante è semplice alla quale affidarsi.

Nel mio caso ho deciso di provare la Mibao D600, una cam tra le più apprezzate su Amazon con una media del 4,8 di recensioni positive su 5; una camera da un costo contenuto di soli 35 euro (a volte anche ad un prezzo inferiore in occasioni di promozioni speciali) con caratteristiche sulla carta eccezionali.

CARATTERISTICHE TECNICHE MIBAO D600

Rilevamento automatico del movimento, cattura e traccia qualsiasi movimento o suono con la possibilità d’inviare un avviso in tempo reale al device sul quale è installata l’app.
Rilevamento automatico del pianto di un bambino, avvisa con un alert sul cellulare.
Rotazione completa a 355 gradi, si ottiene un monitoraggio completo dell’area da sorvegliare direttamente dallo smartphone.
Visione notturna, anche con luce bassa o addirittura spenta è possibile avere una buona visione grazie agli infrarossi e catturare tutto quello che avviene al buio.
Risoluzione video 1080p HD, una maggiore nitidezza delle riprese.
Zoom digitale, si può ingrandire una zona per avere maggiori dettagli di ripresa video
Audio bidirezionale, si può ascoltare quello che succede nella stanza e attivare la funzione interfono per comunicare.
Registrazione video, sul cloud (a pagamento) oppure su una scheda microSD all’interno della cam per rivedere le registrazioni in ogni momento in qualunque parte del mondo ti trovi.
Scatti fotografici, panoramici a 355 gradi o singoli
Configurazione semplificata, solo con app e WIFI (solo 2,4G) ed in pochi minuti la camera è pronta a riprendere.
La installi dove vuoi, su un tavolo, a parete o sul soffitto.
Protezione con PIN, assegni un codice e nessun altro tranne coloro in possesso del code potranno vedere la trasmissione.
Condivisione facilitata, dare l’accesso alla telecamera anche ad altri utenti.

UNBOXING MIBAO D600

Arrivata in un giorno con Amazon Prime, la confezione pesa 358 grammi e include, oltre naturalmente alla camera, il cavo USB lungo 2 metri con un adattatore europeo e uno per il Regno Unito, il dispositivo di inclinazione con le viti e tasselli di montaggio e il manuale d’uso scritto in un buon italiano.

La telecamera ha un look che non passa inosservato, avendo la possibilità di ruotare, e seguire in automatico un soggetto, non si può propriamente definirla minimalista o con un look discreto, per poterla mimetizzare come alcune telecamere fisse grandangolari all’interno del proprio arredamento.

La base della cam include la possibilità di utilizzare un attacco a vite, utile per chi desiderasse installarla su una staffa, mentre per inserire una scheda di memoria microSD non fornita, necessaria per le registrazioni continue è necessario, attraverso il comando sulla app, inquadrare la parte più alta facendo muovere la lente verso l’alto per far apparire lo slot di alloggiamento

CONFIGURAZIONE MIBAO D600

Il primo passo è quello di scaricare l’app (disponibile per iOS , Android e Windows), registrare il proprio account e procedere all’abbinamento della cam con il router wifi (supporta solo i 2,4 ghz) e con il proprio telefono inquadrando il codice QR mostrato dall’app.
Le istruzioni sono esaustive, è un processo veloce e, soprattutto, automatizzato che non ha avuto intoppi.

QUALITA’ VIDEO MIBAO D600

La ripresa a 1080p rende lo streaming piacevole grazie ad un’ottima resa video, complice naturalmente la fibra alla quale sono collegati sia la cam sia l’app ma che risulta essere fluida anche quando passo ad una connessione mobile in 4G; in rare occasioni, mi sembra doveroso annotarlo, ho notato da remoto una leggera perdita della qualità come se passasse a 720p per poi tornare in HD.
La rotazione a 355 gradi consente una visione completa, nessun angolo sarà precluso alla vista a patto di aver posizionato la camera in maniera da avere la massima copertura possibile.
E’ possibile effettuare uno zoom digitale pizzicando, con due o più dita, lo schermo dello smartphone o tablet.

MODALITA’ NOTTURNA MIBAO D600

Fantastica! La qualità delle immagini è molto chiara grazie agli infrarossi e la zona inquadrata risulta perfettamente visibile; si nota, ma questo è normale per una cam economica, una perdita nelle zone in lontananza che risultano non coperte propriamente dal sensore.

SENSORE DI MOVIMENTO E ALLARMI MIBAO D600

Una delle funzioni più utili, in ottica di videosorveglianza, è il motion detect, ovvero la possibilità di seguire il movimento di un individuo ed inviare una notifica di allarme sullo smartphone, insieme ad un video della durata di tre secondi.
Il sensore della cam registra correttamente il movimento ma non è preciso, nelle varie prove effettuate il tracking funziona solo se ci muoviamo lentamente, ad una velocità superiore la rotazione dell’apparato non riesce a seguirci; in realtà non si può chiedere troppo ad una camera da 35 euro anche perché si può sempre seguire il soggetto attraverso l’applicazione.

QUALITA’ AUDIO MIBAO D600

E’ forse uno degli aspetti che non mi hanno convinto al massimo, è possibile attivare la funzione interfono per ascoltare e comunicare con chi si trova nel luogo ripreso dalla cam oppure è possibile ricevere solo l’audio per ascoltare, ad esempio, una conversazione.
Il solo ascolto è buono se l’audio viene intercettato entro 2/3 metri dal microfono interno, oltre questa distanza diventa ovattato e difficile da percepire, l’interfono la comunicazione e l’ascolto non è stato dei migliori a causa di un ritorno del suono metallico la cui causa mi è ancora sconosciuta.
In ogni caso la funzione, seppur da migliorare, può risultare molto utile se si vieni avvertiti della presenza di uno sconosciuto in casa e si cercha di spaventarlo avvertendolo di aver già contatto le forze dell’ordine…

APPLICAZIONE MOBILE MIBAO D600

Ottima! Permette di gestire una o più telecamere (anche di altre marche) in maniera semplice, intuitiva ed efficace e di visualizzare le registrazioni passate attraverso il cloud (a pagamento) oppure, gratuitamente, tramite una scheda MicroSD (max 64 GB).
L’applicazione tiene traccia, per ognuna delle camere installate, gli avvisi registrati nel tempo e la possibilità di scattare fotografie della scena ripresa in diretta o in riproduzione, stesso discorso per la registrazione direttamente sul telefono del video in diretta oppure di quello passato in streaming; in quest’ultimo caso si evita la perdita di tempo nel dover smontare la scheda SD dalla cam e doverla montare nello smartphone oppure, con apposito adattatore, nel pc.

CONSIDERAZIONI FINALI

La Mibao D600 è un’ottima videocamera se si considera il prezzo, le caratteristiche tecniche mi hanno impressionato per lo scopo per il quale mi ero prefissato l’utilizzo.

DOVE ACQUISTARE MIBAO D600

La Mibao D600 è disponibile su Amazon, acquistala facendo click sul banner qui sotto!

Condivi questo post
Lorenzo Tomada
Lorenzo Tomada
Un blog personale attraverso il quale condividere esperienze, consigli, trucchi, idee e tutto quello che ritengo utile ed interessante.

5 Commenti

  • Presa l’altro giorno col black friday mi è arrivata in un giorno ed è davvero come la descrivi, S T U P E N D A !!! Tra le altre cose l’ho pagata meno di 27 euro e l’app è perfetta!

  • Cercavo info sulla Mibao D600 e mi sei capitato tu con questa dettagliata recensione.
    Io l’ho appena comprata e dovrebbe arrivarmi domani con Prime.
    Non vedo l’ora di testarla!!!!

      • Ciao e scusa se non mi sono fatto sentire prima.
        La telecamera è veramente incredibile anche se ho avuto un po’ di problemi per capire l’inserimento della scheda SD e la configurazione. Per il resto è ottima! L’unica pecca la trovo nella gestione delle registrazioni passate, ci vorrebbe un sistema basato su date visibile direttamente dall’app anche se basta estrarre la SD per averle in ordine di data.

Commenta questo articolo