MENU

72 visite • Inserito nella categoria: Hosting & dominiCommenti (1)

FastComet.com – Recensione per ricerca fornitore di hosting. Opinioni e commenti

FastComet.com è un hosting con il quale ho avuto la fortuna di entrare in contatto, anche per solo un’ora. L’ho tenuto d’occhio per giorni, ho avuto delle sessioni in live chat con il supporto online (Abigail è stata un’operatrice fantastica!) ho ricevuto feedback positivi, ma soprattutto seri e veritieri, da clienti attuali e passati e alla fine ho scelto di diventare loro cliente.

FastComet ha tutto ciò che si può desiderare in un hosting: data center in 3 differenti location in Europa, velocità, infrastruttura di elevato livello, comprovata esperienza maturata sul campo, ottimi prezzi.

Ho attivato con fiducia il piano SpeedUp RocketBooster che include l’hosting su potenti macchine, 35GB SSD di spazio e la possibilità di attivare più siti all’interno di questo spazio.
La partizione del server, ho scelto Francoforte come data center, è stata immediata con una velocità di navigazione nel Cpanel stratosferica!

Felice e soddisfatto ho cercato il link al WHM (Web Host Manager), il pannello di controllo tramite il quale si possono creare nuovi account per siti internet ma non l’ho trovato.

L’assistenza online mi ha risposto che il piano scelto non doveva essere inteso come reseller ma con la possibilità di inserire nuovi siti sfruttando le potenzialità del servizio “addon domain” sempre sotto il Cpanel del sito per il quale era stato attivato il servizio; per chi non lo sapesse, la funzione “addon domain” permette di aggiungere domini, indirizzi di posta elettronica come se ognuno di questi avesse il proprio spazio così come i navigatori del sito non avrebbero modo di sapere se quello che stanno visitando è un sito con un hosting proprio oppure sfrutti lo spazio di altri…

Il risultato è lo stesso ma la gestione dei singoli siti non può essere comparata al WHM.
A malincuore decido di recedere dal contratto, creo un ticket al dipartimento per comunicare la mia scelta e mi preparo ad attendere giorni, se non settimane, per vedermi accreditato l’importo annuale d’abbonamento già versato alla sottoscrizione.

Dopo soli 3 minuti dall’invio, ricevo da Paypal una mail con il rimborso della quota.
L’esperienza è stata breve ma intensa e soprattutto positiva, purtroppo FastComet non ha piani per reseller e dallo shared hosting, il condiviso, passa direttamente ai VPS.

Consiglierei FastComet.com per il loro servizi hosting? Naturalmente, a patto che l’inglese non sia un problema nella gestione delle comunicazioni con l’azienda.

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

Un commento a questo articolo

  1. Franco ha detto:

    Ciao Lorenzo, ho trovato la tua recensione cercando dei feedback su questa azienda. L’inglese non è un problema ma non mi fido molto di quello che leggo se non è garantito almeno da un po’ d’imparzialità 😉
    Sono alla ricerca di un hosting per un singolo sito e Fastcomet mi piace per come si pongono e per l’assistenza veloce tramite la chat.
    Ho letto della tua esperienza e mi sembra che dopotutto tu sia stato soddisfatto.
    Sono tentato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *