MENU

1.910 visite • Inserito nella categoria: BlogCommenti (0)

Creare un blog, dopo 7 mesi un primo bilancio

Ho iniziato a scrivere il 4 dicembre 2012 e oggi, 5 luglio 2013, a 7 mesi di distanza posso iniziare a fare un primo bilancio di questa avventura.
Ricevo centinaia di visite ogni giorno, Google mi ha piazzato molti articoli nella prima pagina dei suoi risultati, ho ricevuto molti commenti e complimenti, ho fatto “squadra” con altri utenti per un acquisto su internet quando l’azienda venditrice latitava, ho avuto prova che la reputazione online per le aziende è importante, ho recensito molti siti web e, infine, mi sono divertito.

Creare un blog è semplice, installi WordPress e bene o male puoi partire.
Il problema nasce, poi, nel seguirlo, strutturarlo e popolarlo di contenuti; il mio blog non ha finalità economiche, non ci sono annunci di AdWords oppure link a pagamento o articoli sponsorizzati, scrivo quello che mi succede, esperienze nel web e nella vita di ogni giorno senza un filo che unisca tutto questo.

Non ho l’obbligo di creare articoli ogni giorno per fidelizzare gli utenti, il mio non è un blog monotematico, non tratto argomenti specifici anche se in maggior parte relativi al web; scrivo perché ho qualcosa da condividere e sono felice quando posso essere s’aiuto per altri.

Ecco, questa è la mia idea di blog…

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *