Coronavirus e il mondo che sarà. Pensieri dalla quarantena.

Coronavirus pensieri quarantena

È innegabile che tutti noi siamo consci del fatto che c’è stata una vita pre-coronavirus e ci sarà una vita post-coronavirus; nelle ultime settimane la nostra (vita) è stata travolta e sconvolta sotto tutti i punti di vista ed è probabile che, con l’aumento degli sforzi per contenere la pandemia, cambierà ancora di più.

Non ne possiamo più di essere confinati nelle nostre case, ci mancano gli amici e i parenti, l’economia è in crisi e cresce in noi l’ansia e l’angoscia per ciò che ci aspetta.
Desideriamo vedere la luce in fondo a questo tunnel, vogliamo solo che questo finisca.

Ma come ne usciremo? Che cosa ci aspetta?

Penso che la vita non potrà più tornare ad essere come quella che abbiamo fino ad oggi vissuto e niente sarà più lo stesso.
Per quelli della mia generazione è impossibile non ripensare all’11 settembre o la crisi finanziaria del 2008, eventi che hanno cambiato profondamente la società nei viaggi, la sicurezza e l’economia.
Molti parlano della lotta al coronavirus come di una nuova guerra mondiale, ovviamente molto diversa da quelle che sono state combattute in passato, perché il nemico è presente in ogni angolo del globo e nessuno ne è immune.
Un nemico subdolo e difficile da combattere ma che, a differenza dei conflitti bellici passati, vede il mondo unito nella sua lotta.

La globalizzazione lo ha diffuso, la globalizzazione lo può sconfiggere.

In trincea non ci sono soldati ma medici ed infermieri che mettono a repentaglio le loro vite per salvare la nostra.
In questi momenti di forzata reclusione abbiamo più tempo per riflettere e per apprezzare tutto quello che abbiamo sempre dato per scontato, la salute e la libertà in primis.

Ma che mondo sarà?

Vivremo sorvegliati ma felici perché quando le persone possono scegliere tra privacy e salute, di norma scelgono la salute?

Gli spostamenti saranno limitati facendoci lavorare da casa e comunicare solo a distanza?

Scuole e università saranno solo online?

Ma che mondo sarà?

Lorenzo Tomada
Lorenzo Tomada
Un blog personale attraverso il quale condividere esperienze, consigli, trucchi, idee e tutto quello che ritengo utile ed interessante.
Commenta questo articolo