MENU

4.127 visite • Inserito nella categoria: BlogCommenti (4)

Alla disperata ricerca di un CMS, WordPress è la soluzione

Per anni, soprattutto agli albori, ho dovuto scontrarmi con la necessità per le imprese di aggiornare il proprio sito senza il mio supporto e l’impossibilità di offrire un sistema collaudato e stabile per raggiungere questo scopo.
Avrò fatto migliaia di ricerche online, testato decine di applicazioni cgi prima e php poi ma sempre con risultati che raramente soddisfacevano il mio desiderio di perfezione, scalabilità ed implementazione allo stesso tempo.
Ho realizzato siti, o parti di questi, con Joomla, Mambo, Plone, Cute News, Pivot, Drupal e Jaws, sfruttato Plogger e Coppermine per la creazione di gallerie fotografiche oltre ad innumerevoli altri software per differenti progetti (immobiliari ed autosaloni in testa).
Giorni trascorsi tra configurazioni di database e test approfonditi sui punti di forza e quelli deboli, cercando sempre la soluzione ideale per il committente fino a quando non sono arrivato a WordPress e da lì non mi sono mosso.
Migliorato sensibilmente negli anni, WordPress cresce in corrispondenza del successo ottenuto, della sempre più numerosa community di contributor e di plugin disponibili.
Con WordPress-Siti.it ho voluto offrire la base ideale alle aziende che desiderano sfruttare internet non solo come un’appendice necessaria (chi è che non ha oggi un sito internet?) ma come un mezzo per crescere come visibilità e reputazione online; un CMS completo di tutto pronto ad essere utilizzato in maniera semplice, grazie anche al supporto ricevuto, e diventare un compagno inseparabile nella gestione del proprio sito web.

Articoli che potrebbero interessarti sullo stesso argomento o similari

4 commenti a questo articolo

  1. Antonio ha detto:

    Ciao Lorenzo, volevo avere da te un consiglio qualora fosse possibile. Vorrei creare un sito web per un autosalone, credi che WordPress possa essere la soluzione ideale? Hai qualche consiglio da darmi circa template e plugin?

    • Lorenzo Tomada ha detto:

      Ciao Antonio, sono sempre stato contro l’utilizzo di template specifici per un determinato utilizzo (es: vetrina autosalone o agenzia immobiliare, ecommerce..) perché resti, in ogni caso vincolato a quello stile e rischi di perdere il lavoro d’inserimento fatto se, per ipotesi, decidi di variare il layout successivamente.
      Stesso discorso per quanto riguarda i plugin, ho costruito dei veri e propri portali utilizzando, modificando ed integrando vari plugin tra di loro con risultati, a volte, al di sotto delle aspettative…

  2. Simo ha detto:

    Ti quoto al 100%!!! WP è la sintesi perfetta di tutto quello che si desidera perché è adatto al semplice blog e al grande sito, meglio se istituzionale.
    Ci sono punti di forza e punti deboli anche qui ma vedendo la concorrenza direi che ci si può accontentare.
    Bel blog!
    Ciao da Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *